comunicato stampa – Parte la stagione invernale ad Artesina. Impianti aperti da venerd

COM. STAMPA

TRADIZIONE E NOVITA’. APRE VENERDI’ 12 DICEMBRE
LA STAGIONE INVERNALE DI ARTESINA

Apre ufficialmente venerdì prossimo 12 dicembre la 51° stagione invernale di Artesina, cuore pulsante del comprensorio sciistico del Mondolè ski che con i suoi 130 km di piste si presenta come il più grande bacino sciabile della provincia di Cuneo.

Tante conferme e alcune importanti novità caratterizzano l’offerta 2014-2015 di Artesina, da oltre mezzo secolo punto di riferimento per sciatori provenienti dalla Liguria e dal Basso Piemonte ma che negli anni ha sempre più incontrato i favori di turisti provenienti da tutta Italia e da comitive straniere in particolare provenienti dal Regno Unito.

La novità più importante è sicuramente l’ampliamento della piazza pedonale che diventa la sede della nuovissima "Area Fun" con pattinaggio sul ghiaccio, pista per mini quad elettrici per bambini, jumping ed area gonfiabili. Una sforzo ulteriore da parte della stazione sciistica per offrire alle famiglie il massimo dei servizi e dell’accoglienza a 360 gradi.

Rimangono invariati i costi per gli skipass: 32 euro per il giornaliero, scontato a 28 euro per gli “Over 60” e a 22 euro per gli Junior. Confermata anche la “Promotional Season” dal 7 gennaio al 7 febbraio e dal 9 marzo a chiusura della stagione. In quel periodo, dal lunedì al venerdì, lo skipass giornaliero costerà 23 euro anziché 32 e per sei giorni consecutivi il costo sarà di euro 76 (con l’aggiunta del notturno il costo sarà di euro 89).

 

TRADIZIONE E NOVITA’

Artesina si è conquistata negli anni fama indiscussa per i servizi destinati agli sci club diventando   un vero e proprio punto di riferimento dello sci organizzato specializzandosi sempre più in manifestazioni sportive ed agonistiche di livello nazionale ed internazionale.

E’ inoltre stata riconosciuta la metà ideale per il turismo scolastico sulla neve con prodotti specifici per le scuole di ogni ordine e grado risultando per i docenti il luogo perfetto dove trascorrere soggiorni sulla neve.

Artesina è località a "metri 0" con partenza impianti, scuola sci, noleggio, biglietteria, punti ristoro ed hotel sulla piazza pedonale dove è stata creata una “oasi bianca pedonale”. Sono stati attrezzati due campi scuola serviti da tapis-roulant per i principianti posizionati di fronte alla piazza pedonale ben visibili dalla terrazza panoramica e creato un parco giochi ai piedi della piazza pedonale per le attività alternative quali bob, slittini ed intrattenimento. La novità 2014 è senza dubbio il “pattinaggio su ghiaccio” posizionato nell’area pedonale. Per chi non scia sono numerose le attività alternative, dalla ciaspolata allo sci di fondo fino alla possibilità di salire in quota senza sci. Da anni sono stati varati anche percorsi educativi seguiti da personale qualificato di contatto con la neve per soggetti disabili mentre per tutti, sia di giorno che di sera, c’è intrattenimento ed animazione curati dallo staff della località.

ARTESINA MONTAGNA AMICA

“La Montagna Amica” è il nuovo contenitore multifunzionale studiato appositamente dalla località di Artesina per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado che consente agli studenti un idoneo contatto con il mondo della montagna e degli sport invernali. Neve pulita, sicura, educativa e solidale. Artesina emerge nel panorama delle località sciistiche italiane per aver dato il via ad una serie di attività oltre lo sci ponendosi all’attenzione generale con quattro progetti particolarmente apprezzati.

“Neve pulita – spiega Ferrando – perché abbiamo avviato dalla passata stagione una campagna di sensibilizzazione per fumatori e possessori di animali. Sicura, grazie alle attività che abbiamo promosso sul comportamento da tenere in pista durante la pratica dello sci, sul soccorso in caso di valanga e sulla nivologia. Solidale, grazie alle collaborazioni con associazioni, onlus ed enti per soggiorni montani per case famiglia ed organizzazione di eventi a carattere sociale e benefico. E soprattutto “neve educativa” proprio grazie al progetto <Montagna Amica> riservato alle scuole di ogni ordine e grado. Il percorso è articolato – spiega Ferrando – dal primo contatto con la neve (scuole infanzia) attraverso una serie di attività ludico-motorie seguite da personale qualificato a vivere la neve come disciplina sportiva (istituti primari e secondari) con la pratica di sci, snowboard, sci da fondo e racchette da neve seguiti da maestri nazionali e guide alpine fino ad approfondimenti teorico-pratici su varie tematiche del mondo della montagna e della cultura occitana”.

L’INIZIATIVA “ARTESINA NEL CUORE”
Artesina, nell'ambito del progetto multifunzionale "La Montagna Amica", stringe un importante accordo di collaborazione con l'associazione "Cuneo nel cuore", onlus che opera sul territorio della provincia di Cuneo che si propone tra le varie attività collaborazioni specifiche al fine di promuovere concrete iniziative sul territorio miranti alla solidarietà. Il leprotto James, testimonial dell'associazione, salirà sulla nevi di Artesina per consegnare direttamente nelle mani di Pinky, il simpaticissimo coniglietto rosa tanto amato dai bambini, un defibrillatore che sarà posizionato sulla piazza centrale della località ed utilizzato in caso di emergenze. L'iniziativa ha destato un grande interesse in stazione e diversi operatori locali, tra cui maestri di sci, commercianti ed addetti alla neve, stanno acquisendo i requisiti sanitari necessari per poter essere a disposizione in ogni momento per far funzionare l'apparecchiatura in caso di bisogno. L'iniziativa, denominata "Artesina nel cuore" rientra nelle molteplici attività del progetto "La Montagna amica" che sempre più sta contraddistinguendo la località per i suoi interessanti spunti rivolti al sociale.
Il leprotto James sarà inoltre tra gli ospiti d'eccezione del "10° Raduno della Mascotte" che si svolgerà ad Artesina il 14 febbraio p.v. per la gioia di tutti i più piccoli in un evento che è ormai diventato un importante riferimento per tutti i bambini e le loro famiglie. Inoltre nell'ormai tradizionale "Villaggio benefico" che si svolgerà l'8 marzo p.v. sulla piazza pedonale della località verrà effettuata una raccolta fondi a favore dell'Associazione Cuneo nel cuore che sarà presente con i suoi rappresentanti alle attività per meglio illustrare programmi ed obiettivi.

CALENDARIO EVENTI

Dal 13 dicembre nei week-end: “ Le bancarelle di Artusin” – Artigianato e tipicità nei tradizionali mercatini di montagna.
Ogni domenica sul palco centrale “Pinky show” con musica e baby dance per i più piccini.
31 dicembre: “Capodanno in… Piazza!” Musica live, d.j. set, fiaccolata, lanterne luminose  ed intrattenimento.
17/18 gennaio: “Freeride Fest” – World tour 2014
17/18 gennaio Gare FIS Internazionali
14 febbraio: “La festa della Mascotte” – Raduno nazionale sulla neve
14/15 febbraio: “Snow party tour” – Villaggio intrattenimento con musica, giochi e divertimento in diretta radiofonica
1-8-15 marzo: “La Piazza in festa!” – Animazione, musica e divertimento per grandi e piccini
21 marzo: Tour eno-gastronomico sulle piste

 

Info e Approfondimenti – Sergio Ferrando – 3452563777 – www.artesina.it
Ufficio Stampa Artesina – 0103626961 – 3929591172 – info@losprint.com

 

 

 

Commenti chiusi