COM. STAMPA ATLETICA – Tre medaglie per Spectec Duferco Carispezia ai Tricolori Indoor Junior e Promesse

COM. STAMPA ATLETICA – Tre medaglie per Spectec Duferco Carispezia ai Tricolori Indoor Junior e Promesse

 

I Campionati Italiani Indoor di Ancona sorridono alla Spectec Duferco Carispezia. Nelle categorie Junior e Promesse arrivano ben tre medaglie, due delle quali firmati da Chiara Ferdani. Due argenti, negli 800 (2’12”02) e nei 1500 (4’35”41) Junior, conquistati nonostante l’influenza degli ultimi giorni. Il 2015, per la spezzina protagonista nell’estate scorsa ai Giochi Olimpici Giovanili di Singapore, inizia davvero con il piede giusto. Sul podio, terza, sale anche la compagna di squadra Silvia Mazzi, brava a raggiungere la misura di 3 metri e 80 centimetri nel salto con l’asta Promesse. A ridosso della zona medaglia, saltando due metri nell’alto Junior, si colloca Simone Luminoso (Trionfo Ligure). Virginia Giannarelli (Spectec Duferco Carispezia) si classifica quinta nei 60 ostacoli Promesse con il tempo di 8”78. La staffetta spezzina (Gerardi, Giannarelli, Canaccini, Riccotti) chiude sesta (1’47”27) nel 4xun giro Promesse. Stessa posizione per Matteo Lessi (Trionfo Ligure) nei 200 Junior (22”60) e Gaia Tarsi (Atletica Arcobaleno) negli 800 Junior (2’16”14). Luminosa Bogliolo (CUS Genova)

Related Images:

I commenti sono chiusi.