[Il Sipario Strappato newsletter] SABATO 21 MARZO – ALTRI NOI – BOCCHERINI E LA SPAGNA RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

Il Sipario Strappato

SABATO 21 MARZO – ALTRI NOI – BOCCHERINI E LA SPAGNA RINVIATO A DATA DA DESTINARSI
immagini: 

Cari Amici,

 

il concerto a cura di Elegantia Doctrinae (Boccherini e la Spagna) previsto per venerdì’ 20 marzo è rimandato a data da destinarsi. Resta confermato l’appuntamento di sabato che si svolgerà nella sede storica di Via Terralba 79/b.

Sabato 21 marzo (ore 21) al TEATRO PICCOLO IL SIPARIO STRAPPATO in Via Terralba 79/b (Arenzano)
La Compagnia Live While Dancing
Altri Noi
con  Camilla Acquilino, Marco Bartolo, Ilaria Carlucci, Daniela Gaggero, Maria Laura Poletti, Marco Maragliano, Teresa Priano
coreografie di Fabrizio Maiocco e Cristiano Fabbri.

La Compagnia Live While Dancing nasce dalla volontà di Daniela Gaggero di formare un gruppo di persone con cui poter approfondire lo studio della danza, sperimentando nuove opportunità espressive. Un gruppo in cui valori come l’amicizia ed il rispetto di sé e degli altri fossero al primo posto, unite ad una totale dedizione per la danza, il movimento, la musica.

Altri Noi

Danza è vita e, come la vita, attraversa momenti di gioia, dolore, sole, pioggia, piacere, struggimento, freddo, caldo.. Danza è tutto, ed in questo tutto c’è apertura, voglia di spingersi oltre, di conoscere nuove persone, nuovi stili… voglia di affrontare nuove sfide, di vedere nuovi orizzonti.

Da qui nasce questa nuova produzione della compagnia, in cui i danzatori si mettono a disposizione di altri coreografi, altri pensieri e spiriti creativi.
Il risultato è uno spettacolo diviso in due atti. Il primo è ideato e diretto da Fabrizio Maiocco. Il secondo è ideato e coreografato da Cristiano Fabbri.

Se anche – atto primo
Una nuova scoperta può cambiare la vita delle persone. In meglio? In peggio?

Solo un gruppo ristretto di uomini conosce la nuova verità. Che fare? Divulgare la cosa, o tenerla segreta? Con questo peso nel cuore, i pochi che sanno si incontrano e ballano il proprio interrogativo. Ognuno porta avanti la propria esistenza tormentata, ma il segreto scoppia nell’animo e all’improvviso fuoriesce dalla bocca di uno dei “sapienti”! … Ed ecco che … non accade nulla.. Come se nessuno avesse parlato, l’autismo del mondo sembra più forte delle presunte verità sconcertanti.

E’ insensibilità collettiva, o davvero il tormento dei pochi era inutile struggimento mentale?

Ad ogni modo, pare non resti che unirsi al “robottismo” umano.

E’ un tango che sembra arrivare dall’etere a cercare di riportare passione tra uomini spenti.

Ed effettivamente sboccia l’amore, la coppia si forma, ma, questa volta, è il sistema del “produci consuma crepa” e una società ipocrita, che porta la coppia verso un inevitabile triste finale.

In scena i danzatori si muovono quasi senza parole e, tra poche frasi e movimenti di teatro-danza, ci raccontano questa storia in due parti su un mondo arido, privo di capacità di ascolto e di profondità di elaborazione e che, seppur inondato da nuove verità, non cambia il proprio stile di vita. Passi e movimenti sono spesso improvvisati, guidati dalla sensibilità dei danzatori e dall’attenzione verso i compagni, dalla continua ricerca di “stare con” l’altro.
 
Le glorie del tramonto – atto secondo
 
Il nostro orizzonte ci offre albe e tramonti, ci rende sognatori, contemplatori, pensatori

più o meno profondi. Siamo noi di fronte all’esistenza, nei silenziosi voli dell’immaginazione, nelle

cadute dolenti, negli spazi vuoti tra un passo e l’altro dove nutriamo aspettative e timori.

C’è sempre qualcosa che attende una risposta, una nuova domanda. Avvertiamo in noi, nelle cose attorno, il principio della fine, un orizzonte lontano tanto quanto la nostra origine, della quale non abbiamo più viva memoria.

 

Vi aspettiamo!

 

Biglietteria
 
Ingresso spettacoli : Intero  12,00 euro – Ridotto  10,00 euro
 
prevendite: IAT di ARENZANO – Lungomare Kennedy tel. 0109127581
Prevendite online : www.happyticket.it
info e prenotazioni: www.ilsipariostrappato.it – 339 6539121 – 010 9123042

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Max Pisu in “Recital”

Teatro Il Sipario Strappato: Max Pisu in “Recital” Sabato 3 ottobre ore 21 inizia la …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: