AL VIA LA NUOVA STAGIONE 2017 DEI MERCOLEDÌ SCIENZA DEGLI AMICI DELL’ACQUARIO

AL VIA LA NUOVA STAGIONE 2017 DEI MERCOLEDÌ SCIENZA DEGLI AMICI DELL’ACQUARIO

L’Associazione Amici dell’Acquario inaugura la nuova stagione culturale dei Mercoledì Scienza mercoledì 18 ottobre alle ore 17 presso l’Auditorium dell’Acquario di Genova con lo speciale appuntamento “Fogli volanti” dedicato alla tradizione musicale di canzoni, serenate, ballate tra Aedi, Rapsodi, Cantastorie che raccontavano le storie del mondo prima di twitter e smartphone. L’inaugurazione, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili, avverrà in compagnia di Laura Parodi, Julio e Andrea Fortunato, Marco Tosto e di Lilia Capocaccia Orsini, Presidente dell’Associazione Amici dell’Acquario.

Come ogni anno, la stagione proseguirà fino a giugno con diversi cicli tematici, tutti a cadenza settimanale e partecipazione gratuita, che accompagneranno il pubblico nell’approfondimento di temi di tecnologia, digitalizzazione, comunicazione, scienza, viaggi, natura.

Il primo incontro dopo la serata di inaugurazione si svolgerà mercoledì 25 ottobre con Walter Riva, astronomo e Direttore dell’Osservatorio del Righi, che introdurrà al pubblico le tre grandi scoperte dell’astronomia degli ultimi venticinque anni: l’esistenza di innumerevoli oggetti di piccole dimensioni oltre l’orbita di Nettuno che ha aperto la strada a una modifica della definizione di pianeta e al declassamento di Plutone a pianeta nano, i pianeti extrasolari e la nuova cosmologia alla luce della scoperta, alla fine degli anni Novanta, dell’esistenza dell’energia oscura.

La stagione proseguirà in concomitanza con il Festival della Scienza con il ciclo “Comunicazione nell’era digitale”, in linea con il fil rouge del Festival “Contatti”, che inizierà il1 novembre e si concluderà il 13 dicembre.

Protagonista di questo ciclo sarà la comunicazione, che lega tra loro gli essere umani sul Pianeta, avvolto come un gomitolo dai fili immaginari dell’informazione digitale. Superando muri e confini, essa distribuisce i frutti dello straordinario progresso tecnologico, ma al tempo stesso sparge ovunque messaggi di ogni tipo e provenienza che entrano nelle vite di ognuno con un semplice clic in ogni momento del giorno e della notte.

La stagione proseguirà nel 2018 con un ciclo dedicato alla montagna inaugurato dal Coro del Monte Cauriol che partirà il 10 gennaio e si concluderà il 18 aprile.

Si parlerà di grandi protagonisti come le dolomiti e le apuane, di rocce, ghiacciai, piante e fiori, animali come l’aquila, il camoscio, i lupi e l’orso anche con ospiti speciali come Elvio Bernardi che vola in parapendio sulle montagne con i suoi falchi ammaestrati, di paesaggi terrazzati e architetture alpestri, pittori e scultori delle valli alpine, valli spopolate ed ora ripopolate con i restauri dei borghi e letteratura di montagna.

Seguiranno due incontri di archeologia sotterranea e quattro incontri sul mare e il riscaldamento globale in collaborazione con la Fondazione Acquario di Genova Onlus.

Tutti gli incontri si svolgeranno il mercoledì alle ore 17.00 presso l’auditorium dell’Acquario di Genova, sono a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni, 010/2345.279-323, amici@costaedutainment.it, www.amiciacquario.ge.it.

 

Ufficio stampa

COSTA EDUTAINMENT SPA

Area Porto Antico, Ponte Spinola

16128 Genova

stampaacquariodigenova@costaedutainment.it” moz-do-not-send=”true”>

 COSTA logo fondo bianco piccolo

Related Images:

Di Staff_ReteGenova

Check Also

Una panchina d’estate

Una panchina d’estate È una panchina d’estate, davanti ad un’accogliente casa di pietra. E questa …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: