Astronomia al Castello. Che fai tu Luna in ciel? – ingresso libero

 


Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo
Sabato 10 marzo 2018, ore 16.00, ingresso libero
“Che fai tu Luna in ciel?”
Incontro con Luigi Pizzimenti  a cura dell’Associazione Ligure Astrofili POLARIS

La luna, fin dall’inizio della storia dell’uomo, ha rappresentato una presenza costante sia nelle tradizioni e nelle credenze, sia nella ricerca dell’ordine universale della realtà: divinità per gli antichi, ispirazione per letterati e artisti, certezza e conoscenza per gli scienziati. Testimone silenzioso e sempre presente dello sviluppo dell’uomo, il suo influsso è stato, prima ancora della scoperta nei fenomeni naturali,  culturale e sociale.

Lo scopo della giornata è di illustrare il valore antropologico della luna, attraverso un incontro che porterà la credenza e la leggenda a confrontarsi con la scienza. Il fascino e la seduzione che da sempre esercita il nostro satellite saranno il soggetto di un appassionante percorso fra ciò che l’uomo ha visto in essa e di come questo abbia influenzato la cultura umana, fino a portarla ad intraprendere il viaggio nello spazio. Il sogno fantastico dell’uomo a confronto con il sogno scientifico contemporaneo.

L’incontro è aperto al pubblico e rientra nell’ambito degli eventi collaterali ala mostra Foroba Yelen- Notti di luce in Mali.

INFO: 010.2723820

Per approfondimenti:
www.castellodalbertis.museidigenova.it

Luigi Pizzimenti  (Genova 1971)
Vice presidente e socio fondatore della Associazione Ligure Astrofili Polaris, può vantare al suo attivo una consolidata esperienza nel campo della divulgazione scientifica tramite le pregresse esperienze con gli eventi tenuti presso il Museo di Storia Naturale G. D’Oria, i diversi corsi tenuti sull’astronomia e a collaborazione con la rivista “Le Stelle” diretta da Corrado Lamberti e Margherita Hack.
 
Associazione Ligure Astrofili Polaris
E’ una ONLUS fondata nel 1994 con lo scopo di riunire, trasversalmente alle generazioni, tutti coloro che amano e sono appassionati all’astronomia e alle scienze ad essa collegate. L’attività dell’associazione è quella di facilitare l’accesso alla conoscenza e attivamente promuoverla tramite l’organizzazione di progettualità quali conferenze, seminari, workshop, corsi pratici per l’osservazione astronomica oltre alla cura di edizioni specifiche del settore ed osservazioni su campo.

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Posto di funzione dirigenziale non generale dell’Ufficio II di Genova

Istruzione Liguria: Posto di funzione dirigenziale non generale dell’Ufficio II di Genova (29 settembre 2020) …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: