Agriligurianews numero 74 – Giugno 2018

Newsletter Agriligurianews

Giugno 2018 – anno VIII – numero 74
assessore Mai

L’editoriale dell’assessore Stefano Mai
Riaprono due bandi Psr-programma di sviluppo rurale 2014-2020, molto sentiti dal mondo agricolo: dal 4 giugno al 31 luglio si potranno, infatti, presentare le domande sulle misure 4.1 per il supporto agli investimenti nelle aziende agricole, con un budget da 4 milioni di euro, e sulla misura 6.1, con 1,5 milioni, per l’aiuto all’avvio di imprese agricole per i giovani agricoltori under 41. Sempre sul fronte del Psr, abbiamo iniziato un tour, in collaborazione con Anci Liguria, sulle quattro province in vista dell’apertura del primo bando dedicato all’agricoltura sociale – misura 16.9, previsto per settembre. Progetti di educazione o formazione, terapie assistite anche con l’ausilio di animali, centri diurni per giovani disabili, gestione sociale di aree verdi, inclusione lavorativa rivolta a fasce sociali svantaggiate, giovani in particolari situazioni di disagio e anziani. Il budget complessivo per iniziative di cooperazione territoriale tra settore agricolo e sociale, ammonta a 2,7 milioni di euro, con un contributo massimo a fondo perduto di 200mila euro a progetto. L’agricoltura è da sempre un efficace strumento di inclusione sociale e la misura 16.9 del Psr rivolta a questo filone, rappresenta una grande opportunità di accesso al lavoro per i soggetti svantaggiati, le fasce deboli e i disoccupati.
Buona lettura di Agriligurianews

<!–

 

–>

 

BANDI PSR Liguria

(approfondisci su Agriligurianet)

logo psr

 

Attivi:

Misura 3.1 – Supporto all’adesione ai sistemi di qualità
3 aprile – 30 giugno 2018
.

Misura 4.1 – Supporto agli investimenti nella aziende agricole
4 giugno – 31 luglio 2018.

Misura 5.1 – Azioni preventive per ridurre le conseguenze di probabili calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici
26 aprile – 19 luglio 2018
.

Misura 6.1 – aiuti all’avviamento di imprese per i giovani agricoltori
4 giugno – 31 luglio 2018
.

Misura 6.4 (5c)– Investimenti nella creazione di piccole imprese in zone rurali
19 marzo – 3 settembre 2018
.

Misura 9.1 – Riconoscimento di gruppi di produttori forestali
le domande di riconoscimento corredate di piano aziendale del gruppo, possono essere presentate fino alla data del 31 dicembre 2018.

In scadenza: 15 giugno 2018

Misura 3.2 -Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno

Misura 10.1(A, B, C) – Pagamenti agro-climatico-ambientali: domande di conferma degli impegni assunti nel 2015, 2016 e 2017

Misura 10.1(A, B, C) – Pagamenti agro-climatico-ambientali: domande 2018 per nuovi impegni quinquennali

Misura 11.1 e 11.2 – Agricoltura biologica: presentazione delle domande di conferma annuale degli impegni quinquennali assunti nel 2015, 2016 e 2017

Misura 12.1 e 12.2 – Indennità compensative per le zone agricole e forestali inserite in aree Natura 2000

Misura 13.1 e 13.2 – Indennità compensative per le zone montane e per le aree soggette a significativi vincoli naturali

Misura 14.1 – Benessere degli animali

 

PSR misure a superficie scadenza annualità 2018

Una opportunità regolamentare per i ritardatari

logo bul

Alle domande che saranno rilasciate e firmate digitalmente oltre il termine del 15 giugno 2018, si applicano le disposizioni di cui all’art. 13 del regolamento (UE) n. 640/2014, il quale prevede che il mancato rispetto della scadenza programmata sino ad un massimo di 25 giorni di calendario, non comporta l’irricevibilità, ma solo l’applicazione di una riduzione dell’1% per ogni giorno lavorativo di ritardo da calcolare sull’importo del premio spettante nel caso di domanda presentata in tempo utile. Oltre il 25° giorno di calendario di ritardo, la domanda viene dichiarata irricevibile.
(approfondisci l’argomento)

 

Foglia di canapa
Il 18 giugno, avrà luogo presso la sede della Regione Liguria di Genova, via Fieschi 15 – sala A, un seminario sulla Canapa: la normativa di riferimento e le proposte di filiera corta, realizzato in collaborazione con il Centro di sperimentazione e assistenza agricola – azienda speciale della CCIAA di Savona.
Approfondisci l’argomento

 

Vite
Con DGR 360/2018 è stato approvato il bando per la presentazione delle domande di ristrutturazione dei vigneti – campagna 2018/2019. La misura ha l’obiettivo di aumentare la competitività dei produttori liguri, attraverso interventi di rinnovamento degli impianti esistenti. Il termine è fissato al 30/06/2018.
Approfondisci l’argomento

 

boe
Bandi FEAMP: scadenze fissate al 16 luglio 2018 per le misure 1.42 -valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo catture indesiderate, 2.48 – Investimenti per l’acquacoltura e 2.52 – Promozione di nuovi operatori dell’acquacoltura sostenibile e al 30 giugno 2018 per quello relativo alla misura 1.43. – Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca.
Approfondisci l’argomento

 

Related Images:

Lascia un commento