MIZAR – sabato 15 e domenica 16 dicembre, dalle 11:00 alle 20:00 il fascino del Luzzati Lab

sabato 15 e domenica 16 dicembre, dalle 11:00 alle 20:00

Luzzati Lab

MIZAR

Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, Edizioni Sido e Libreria falsoDemetrio di nuovo insieme per la seconda edizione di MIZAR. Per due giorni, sabato 15 e domenica 16 dicembre, dalle 11:00 alle 20:00 il fascino del Luzzati Lab ospiterà una selezione di editori dell’eccellenza italiana, una programmazione di incontri con autori e testimoni delle realtà indipendenti più agguerrite della scena contemporanea nazionale. Una boutique corsara di libri, per mostrare e raccontare le trasformazioni del mondo dell’editoria, per favorire una rete viva di relazioni e proposte, nella splendida cornice dello storico laboratorio di Emanuele Luzzati.

 

Ideazione e organizzazione di Ilaria Crotti, Andrea Benei e Valentina Mancinelli Art Direction di Laura Anastasio thisislalala.com Edizione 2018 realizzata con il sostegno di Goethe–Institut Genua e Dialoghi d’Arte

 

 

SABATO 15 ORE 11:00 – Apertura ORE 16:00 – Graziano Graziani, conduttore di Fahrenheit Radio Tre, illustra il suo Catalogo delle religioni nuovissime, Quodlibet, 2018. Interviene Filippo Balestra ORE 17:30 – Luciano Funetta, vincitore di The Bridge 2018, presenta Il grido, Chiarelettere. Intervengono Michele Vaccari e Ilaria Crotti ORE 18:30 – Ragazzino va all’inferno, l’esordio a fumetti di Enrico Macchiavello, un’altra scoperta della genovese GRRRz Comic Art Books, interviene il musicattore Luigi Maio, sarà un pandemonio!

 

DOMENICA 16 ORE 11:00 – Apertura

SUGGESTIONI DALLA GERMANIA CON L’ORMA EDITORE

 ORE 11:30 – Canzone d’amore da un tempo difficile di Ronald M. Schernikau. Marco Federici Solari de L’Orma editore e Ilaria Crotti introducono le letture dal testo a cura di Sara Sorrentino ORE 12:30 – Veniva da Mariupol di Natasha Wodin, interviene l’editore Marco Federici Solari ORE 16:00 – Edizioni Il Melangolo: Come insultavano gli antichi, Francesco Chiossone dialoga con Filippo Domaneschi ORE 17:00 – La storia della santa Russia, l’unico graphic novel di Gustave Doré, inedito in Italia e scoperto da Eris Edizioni per il lancio della nuova collana Chaos, intervengono Ferruccio Giromini, giornalista, e Andrea Benei di Edizioni Sido ORE 18:30 – Giorgio Vasta, direttore creativo di Book Pride, e Alberto Saibene, fondatore di Humboldt Books, presentano Absolutely Nothing – Storie e sparizioni nei deserti americani. Conduce l’incontro Simone Biundo ORE 19:30 – Un brindisi per MIZAR e un appuntamento futuro: Dialoghi D’Arte annuncia e festeggia a MIZAR la prossima edizione, 3–5 maggio

 

 

 

Davide Bressanin

Ufficio stampa

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse ONLUS

www.teatrodellatosse.it

 

 

 

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

CELIVO: News n. 672

  news del 27-01-2022   Notizie dal Celivo   Notizie dal Volontariato   Ricerca Volontari …