FITARCO – Indoor: tutti i nuovi campioni regionali 2019

;widows: 2;-webkit-text-stroke-width: 0px;text-decoration-style: initial;text-decoration-color: initial;word-spacing:0px”>ARCO OLIMPICO
Ragazzi M/F: Paolo Lazzarini (Arcieri Imperiesi) / Emma Appari (Arcieri Tigullio)
Allievi M/F : Javier Emil Canazza (AGA) / Valentina Gianfrancesco (Arcieri 3 Borghi)
Juniores M/F: Luca Bigagli (AGA)/ Sara Noceti (Arcieri Tigullio)
Senior M/F: Gianmaria Losi (Arcieri 5 stelle)/ Natalia Lia (AGA)
Master M/F: Fabrizio Bizzarri (Arcieri della Superba)/ Sabrina De Polo (AGA)

ARCO COMPOUND
Ragazzi M/F: -/-
Allievi M/F : Matteo Massa (Arcieri Imperiesi)
Juniores M/F: Daniele Vaccaro (Aga) /
Senior M/F: Matteo Medinelli (AGA)/ Erica Benzini (AGA)
Master M/F: Edis Bortolossi (Arcieri Vantimiglia) /

ARCO NUDO
Ragazzi M/F: Daniele Fiorito (ASD N.Granatiere)
Allievi M/F : -/Eleonora Manzoni (Arcieri Tigullio)
Juniores M/F: Pietro Gaggero (Arcieri Tigullio)/ Cecilia Bermond (AGA)
Senior M/F: Davide Blasi (AGA) / Francesca Capalbo (Arcieri S. Bartolomeo)
Master M/F: Fabio Pittaluga (AGA) / Daniela Caprino (AGA)

Queste le squadre che hanno vinto il titolo Regionale:

ARCO OLIMPICO
• Senior Maschile: Arcieri della Superba (Lanza, Olmeda, Carnevali)
• Master Maschile: Arcieri della Superba (Bizzarri, Calabretto,Caria)
• Junior femminile: Arcieri 5 stelle (Zuffi, Aschero, Delfino)

ARCO COMPOUND
• Junior maschile: AGA (Vaccaro, Marzi, Picardo)
• Senior maschile: AGA (Medinelli, Ferri, Minetti)

ARCO NUDO
• Senior Maschile: Arcieri Imperiesi (Zunino, Ferri, Zamboni)
• Master Maschile: AGA (Pittaluga, Garbini, Solazzo)

Questo il commento di Enrico Rebagliati, presidente Fitarco Liguria. “In qualità di Presidente Regionale sono soddisfatto della partecipazione degli arcieri Liguri e dei risultati ottenuti, in particolar modo nel settore giovanile;questo fa sperare per un buon prosieguo dell’arcieria sul nostro territorio. I complimenti vanno anche alle classi Senior e Master che hanno dimostrato una grande sportività. Durante la premiazione della gara ho avuto l’onore di congratularmi con alcuni dei nuovi istruttori di 1° livello che hanno da poco ottenuto il brevetto, ed erano già dietro la linea di tiro a fare le loro prime esperienze da tecnici”.

 Marco Callai

LoSprint.com

I commenti sono chiusi.