Arlecchino torna a Imperia !

Arlecchino arriva al Teatro del Mare di Imperia ! 

Il grande attore sabato 2 febbraio alle 21 sarà al Museo Navale
 

Il grande Enrico Bonavera, primo Arlecchino di Italia e del mondo, sabato 9 febbraio alle ore 21 tornerà a Imperia, stavolta all’Auditorium del Museo Navale in via Scarincio 7. Posti limitati, prenotazioni al n. 339-5753743

Molte cose sono cambiate. Anche l’ Inferno non è più quello di una volta. Dove sono finiti i Dannati ? Dove quella bella puzza rassicurante ? Dove fiamme e pece ?

In un’ ora e mezza scoppiettante, in un dialetto falso/lombardo-veneto, Bonavera indossa le vesti di questo ‘povero diavolo’, furioso, ingenuo, stralunato, e pasticcione, divertendosi a giocare con la fantasia nel mondo della Commedia dantesca, in un viaggio esistenziale pieno di avventure paradossali, comicità ma anche di tanta poesia.

Chi parla ed agisce è Alichino, un diavolo dei Malebranche che, inseguendo Dante e Virgilio, a suo dire colpevoli di aver fatto cadere lui e il suo compagno Calcabrina nella pece bollente, finisce fuori dall’ Inferno e si perde nel mondo dei vivi. Racconta così le sue peripezie , che  l’hanno visto per otto secoli accompagnarsi a compagnie di teatranti vagabondi e reincarnarsi di volta in volta negli interpreti della maschera di Arlecchino. Ora è finalmente tornato a Malebolge, grazie ad una seduta spiritica, ma ai ‘reduci’ il ritorno a casa riserva sempre molte sorprese…

Attore di prosa forte di un’esperienza trentennale che spazia dalla collaborazione con l’Odin Teatret a quella con i principali Teatri Stabili italiani, pedagogo in autorevoli realtà formative italiane e straniere, Enrico Bonavera vanta un rapporto di lunga data con la Commedia dell’Arte. È di fatto un allievo di bottega di Ferruccio Soleri, dal quale ha raccolto l’eredità di Arlecchino, recitando in Arlecchino servitore di due padroni, lo spettacolo firmato da Giorgio Strehler con cui ha girato tutto il mondo.

Il cartellone del Teatro del Mare ospita importanti personaggi della televisione, della prosa e della musica italiana e internazionale, grazie al sostegno del Comune di Imperia, con il cui Assessore alla Cultura Marcella Roggero, i direttori artistici Eugenio Ripepi e Matteo Monforte hanno concertato la rassegna, degli sponsor Conad, Federturismo Riviera dei Fiori – Confindustria Imperia, Comitato S.Giovanni Ineja, Civ Consorzio Porto Maurizio, Ristorante Salvo Cacciatori, Braceria Pizzeria Fuori Mano, XL Hamburger, Arimondo Srl, Società Agricola Lupi, l’Amdaradan, dei partner The Bloggest, Artemis New Media, Crea Media, Proxima Associazione No Profit, Due parole in riva al mare. Continua la partnership con l’ITT Thomas Hanbury Corso Turistico del Ruffini, i cui allievi, guidati dalla docente Angela Refforzo, con la collaborazione delle docenti Gisella Rosso e Floriana Palmieri, si occupano della fase di promozione della rassegna con la distribuzione del materiale pubblicitario, della prevendita dei biglietti al Botteghino del Teatro Cavour, e dell’accoglienza degli spettatori al Museo Navale nei giorni in cui andranno in scena i numerosi spettacoli.
 
A Enrico Bonavera il 9 febbraio seguirà ancora prosa con Mauro Pirovano il 16 febbraio.  Il 23 febbraio arriva la nuova comicità de La Grande Notte dei Loser. I grandi nomi del cabaret proseguono con Gianluca “Scintilla” Fubelli il 2 marzo e Nando Timoteo il 9 marzo. Torna la prosa con Pino Petruzzelli il 16 marzo, e il 22 marzo c’è la musica internazionale dei Las Valentinas. Ancora comicità con Saverio Raimondo il 23 marzo, Dario Benedetto il 29 marzo, e Alessandro Bergallo il 30 marzo. Chiude il 6 aprile Mirko Darar.


      CREA Ufficio Stampa e Promozione
      Imperia, Italy |

Arlecchino torna a Imperia !

Related Images:

I commenti sono chiusi.