Cannabis Light proprietà e benefici e saperne di più

Cannabis Light proprietà e benefici e saperne di più

La vendita libera della cannabis in modalità light sta avendo un forte boom, ecco cosa dobbiamo sapere.

marijuanaLa legalizzazione della cannabis ha avuto un grande successo permettendo di contrastare il mercato dello spaccio clandestino. Si parla tanto dei pro e dei contro della cannabis ma perché legalizzarla e permetterne la libera vendita? In questo articolo possiamo trovare alcune risposte e vi invitiamo a discuterne insieme per esprimere il proprio pensiero.

Vedremo di seguito un po di storia, di tipi di utilizzo e differenze, come e dove comprarla e come utilizzarla e perché tutto questo clamore sull’argomento.

 

Cannabis o Marijuana?

La marijuana è una delle sostanze psicoattive che si ottiene dalle infiorescenze essiccate dalla pianta femminile di canapa ovvero della cannabis. Nelle varie qualità di canapa sono contenute sostanze psicoattive che possono avere anche effetti stupefacenti in base alla quantità presente. La concentrazione di queste sostanze variano dal tipo di pianta se questa concentrazione passa determinati limiti stabili diventa illegale.

 

Cannabis Light

col termine cannabis light definito anche marijuana light o erba light viene definita la coltivazione e vendita legale della cannabis, può essere comunemente anche chiamata erba legale.

 

Un po si storia

La cannabis è sempre stata utilizzata nel mondo per scopi curativi, ricreativi e spirituali. Le sue origini sono orientali a scopo spirituale era utilizzata dagli hindu. Negli anni ‘30 trovava impiego in molti utilizzi compresi carburanti per auto, vernici, resine, e molto altro ancora. A scopo curativo ha trovato impiego nel dolore neuropatico e casi vari di sclerosi, è stata utilizzata anche nella cura del cancro.

 

Gli effetti psicoattivi della cannabis

Durante e conseguentemente l’assunzione della cannabis si hanno effetti di amplificazione delle sensazioni dunque dipendentemente dallo stato psicologico che ci si trova si possono avere effetti differenti. Tra questi vengono elencati: sensazione di benessere, allegria, diminuzione o assenza di stati violenti o aggressivi. Da considerare che comunque aumentando gli stati sensazionali ed emozionali si possono avere anche situazioni di ansia e paranoia su momenti spiacevoli, durante lo stato di effetto, ovvero a seconda dell’individuo un pensiero o momento spiacevole può essere intensificato, dicono che dipende se l’assunzione della cannabis viene eseguita in solitario o in compagnia.

 

Il CPT, il CBD e il THCHTC CBD

Con il termine CPT si intende l’utilizzo della cannabis in termine medico ovvero destinato ad un uso terapeutico, la cannabis light in commercio è differente come composizione e dunque non può avere effetti terapeutici.

Con il termine THC viene definita la molecola in grado di alterare lo stato e la coscienza di un individuo. In base alla percentuale di THC presente nella dose somministrativa si possono avere effetti curativi o ricreativi, una percentuale alta di THC può avere effetti sgraditi e portare a conseguenze indesiderate sia nello stato psicologico che nello stato fisico.

Il CBD (cannabidiolo) è un componente della cannabis che al contrario del THC non ha effetti inebrianti di cui invece ne regola gli effetti. Ha un potere antinfiammatorio ed è utilizzato per le cure di dolori cronici e condizioni spasmodiche potenziando anche l’efficacia analgesica del THC.

 

Limiti della legalità

La cannabis light messa in vendita in italia ha una percentuale dallo 0,2 allo 0,6%, quantità legalmente permessa e che non dovrebbe portare a conseguenze psicofisiche ed emotive sullo stato di salute portandolo ad essere definito uno stupefacente.

 

Gli effetti della cannabis legale

Una leggera assunzione porta ad uno stato di euforia e un ampliamento dello stato emotivo per un breve e non troppo intenso periodo. Come per altre sostanze, compresi i medicinali, è consigliabile non guidare o compiere funzioni che chiedono attenzione.

 

Perchè la cannabis light sta avendo un boom eccezionale

Come già scritto la cannabis light non ha effetti invadenti sul fisico, si ottiene spesso e volentieri un effetto di benessere e spensieratezza senza portare ad effetti indesiderati. La cannabis ligth ha permesso proprio il controllo della qualità e quantità di THC riducendo di molto il mercato illecito che di certo non ha controlli su provenienza, qualità e contenuti di agenti indesiderati che possano ulteriormente mettere a rischio gli utenti.

 

Dove acquistare la cannabis light

Sono veramente tanti i negozi e i siti web che stanno aprendo per la vendita della cannabis legalizzata, si può definire un vero e proprio boom.

Noi ci permettiamo di segnalarvi un sito Web per l’acquisto e maggiore conoscenza della cannabis light erbalegaleonline.com che a nostro parere è molto completo nel supporto, nella qualità che nella quantità di diversificazioni dei prodotti.

 

I commenti sono chiusi.