UN GESUITA E I SUOI CENSORI_Venerdì 15 marzo ore 17.30

Venerdì 15 marzo alle ore 17.30
presso la Libreria San Paolo di Piazza Matteotti

presentazione de

UN GESUITA E I SUOI CENSORI
La vicenda di Isaac-Joseph Berruyer (1681-1758)

di Paolo Fontana
Carocci editore

dialogheranno
Davide Arecco, ricercatore e docente di Storia della Scienza e della Tecnica presso l’Università degli Studi di Genova
e
l’Autore Paolo Fontana, Direttore dell’Archivio Storico Diocesano di Genova

Il libro

Il gesuita Isaac-Joseph Berruyer (1681-1758) ci ha lasciato un’imponente produzione di parafrasi commentate della Sacra Scrittura che, se hanno ottenuto all’epoca un grande successo, sono state anche attaccate e condannate da Roma. Un aggettivo emerge come accusa rivolta al modo di esporre di Berruyer: burlésque. Nell’ottica dei censori è il mescolarsi di generi che crea disagio. Berruyer parla della Bibbia col registro lieve del romanzo, che non si adatta a quello solenne, grave, della Scrittura. Un’accusa che emerge, tra quelle rivolte a Berruyer, è quella che potremmo chiamare di una rigiudaicizzazione della Scrittura. Gesù non avrebbe inteso rivolgersi ai pagani e l’attività degli apostoli si sarebbe concentrata alla Terra santa. Ricostruendo il dibattito suscitato dalle opere di questo esegeta «paradossale», senza pretendere di esaurire la figura di Berruyer e della sua ricezione, questo studio si propone di affrontare la storia della sua censura e le modalità di costruzione della stessa.

--   GRUPPO EDITORIALE SAN PAOLO  Libreria San Paolo di Genova  Piazza Matteotti 31-33/r  16123 Genova  tel 0102469292  fax 0102468800    orario di apertura  lun-sab h 9-13/15-19  MERCOLEDI' e GIOVEDI ORARIO CONTINUATO  dom	riposo

Related Images:

I commenti sono chiusi.