Idiofonie – LA CLAQUE – Domenica 17 Marzo ore 21.00

La Claque

Domenica 17 Marzo ore 21.00

Idiofonie

Un gioco di suoni e parole

(quasi un Reading musicale)

a cura di Federico Bagnasco

Con Dado Sezzi, Matteo Rabolini, Olmo Manzano Anorve

Illustrazioni live di Andrea Piccardo

 

 

 

In occasione della recentissima pubblicazione del libro “Idiofonie” (Europa Edizioni) di Federico Bagnasco, con illustrazioni di Andrea Piccardo, alcuni strumenti musicali molto particolari potranno risuonare nella cornice della Claque di Genova e riverberare di parole e di giochi fonetici.

Saranno strumenti musicali della famiglia degli idiofoni, appunto, ovvero quegli strumenti il cui suono è ottenuto dalle vibrazioni prodotte direttamente dal corpo dello strumento, come il triangolo, lo xilofono, lo scacciapensieri, ma anche tanti altri “arnesi” inconsueti e bizzarri. E così, in maniera analoga, le parole, i nomi di questi strumenti, potranno risuonare di se stessi.

In questa versione live del testo, quasi una vera e propria performance, più che una semplice presentazione di un libro, si avrà modo di conoscere queste curiosità e bizzarrie musicali: ogni testo rivivrà recitato dall’autore, affinché ogni parola e ogni suono verbale possa acquisire una sua propria musica. Il reading sarà accompagnato da molti di questi strumenti, che dialogheranno con la voce, per mano di tre straordinari percussionisti, Dado Sezzi, Matteo Rabolini e Olmo Manzano Anorve. Tutto il palco sarà un giardino di percussioni e oggetti curiosi.

Si tratterà dunque di un’alternanza tra spiegazioni e dimostrazioni circa gli strumenti musicali resi in versi, alcuni momenti musicali, e la lettura vera e propria (con lo strumento musicale specifico che accompagna i versi ad esso dedicati).

Andrea Piccardo, già illustratore del libro, arricchirà la scenografia della Claque con disegni all’impronta proiettati sullo sfondo.

 

Biglietto: 10 euro

 

Davide Bressanin

Ufficio stampa

Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse ONLUS

www.teatrodellatosse.it

 

 

 

Related Images:

I commenti sono chiusi.