LA MASCOTTE “MR. RICICLO GREEN” DI ANELLO VERDE SARA’ INSTALLATA A FINALBORGO PER SCATTARE SELFIE

 

ANELLO VERDE, IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL’AMBIENTE E DELLA SOSTENIBILITA’.    UN SECONDO GIORNO TUTTO GREEN PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA CON GIOVANI PER L’AMBIENTE AL MATTINO INSIEME ALLE SCUOLE DEL TERRITORIO E UN TALK SHOW PER TRATTARE TEMATICHE IMPORTANTI.  TRA LE NOVITA’ : UN VIDEOGIOCO CHE HA COME PROTAGONISTA L’AMBIENTE. 

La terza edizione di Anello Verde, il Festival Internazionale  dell’Ambiente e della Sostenibilità  si  sta svolgerà dal 21 al 24 marzo 2019 a Finale Ligure (SV) con il contributo del Comune di Finale Ligure e con il sostegno degli sponsor Ecomission, produttore di ciclomotori e mezzi elettrici, affiancato da Riambientiamoci, format dedicato al tema ambientale;  Eco Tecnologie, produttore di stoviglie compostabili biodegradabili e Naturdet suo distributore di area, che propone anche un’ampia gamma di detersivi a basso impatto ambientale; Docks Lanterna spa leader in campo ambientale, specializzata nella gestione di servizi di igiene urbana. Anello Verde ha anche un contributo dell’ Unione Albergatori di Savona e soprattutto numerosi Patrocini tra cui figurano la Regione Liguria, la Provincia di Savona, l’Università di Genova, il Campus di Savona che ha anche collaborato con molti docenti, l’Ufficio Scolastico Regionale, l’istituto Italiano di Tecnologia, Save the Planet,  l’Istituto Tethys,  Fondazione Cima, L’ENPA, il WWF, il FIDAL La Camera di Commercio delle Riviere, l’Unione Industriali di Savona,  il Parco del Beigua, l’ Area Marina Protetta di Bergeggi e molti  Comuni liguri e non. Tra le new entry di quest’anno il Comune di Varazze, di Bormida e di Rezzo.

Anello Verde è nato dall’idea e dal progetto di Tiziana Voarino, è a cura del brand associativo  Risorse Progetti & Valorizzazione. Spiega Tiziana Voarino che si occupa della direzione “l’anello è una forma che simboleggia il collegamento, l’unione, l’essere completo, la circolarità, il “link”, crea reti di collaborazioni con lo scopo di interagire e massimizzare i risultati.  Quest’anno, Anello Verde si è ulteriormente ampliato, ha acquisito la titolarità di internazionale, ha creato un anello di collaborazione con oltre centodieci realtà  strettamente connesse alle tematiche di cui si occupa il Festival. Tra le principali nuove interazione vanta quella di Save the Planet che sarà presente al Festival.   Il programma di Anello verde è stato principalmente pensato per rendere protagoniste di un confronto produttivo le molte realtà che operano nei settori  di cui si occupa Il Festival a tutti i livelli, da locale a internazionale e far conoscere meglio le eccellenze del settore Green e Smart per dimostrare che la differenza si può fare.I settori di riferimento sono otto: Natura e Ambiente / Territorio e Valorizzazione / Innovazione e Tecnologia / Costruzioni e Smart city/ Outdoor e Sport / Alimentazione / Salute e Benessere / Sostenibilità e Ottimizzazione.

Venerdì  22 marzo, alle ore 10,  nell’ Auditorium un appuntamento dedicato ai ragazzi delle scuole dal titolo Giovani per l’Ambiente, dedicherà attenzione a celebrare il giorno stesso della Giornata Mondiale dell’ Acqua e a far loro conoscere gli obiettivi dell’Agenda per lo Sviluppo Sostenibile del 2030 e   alle ore 21, sarà la volta, al salone a Mare Boncardo di un talkshow tutto green con la partecipazione di importanti protagonisti dei settori trattati PER raccontare le loro attività, progetti, libri. Tra essi Sabina Airoldi, responsabile delle ricerche dell’Istituto Tethys nel Santuario Pelagos che illustrerà i tentatré anni di studio dei cetacei e della conservazione marina e il recentissimo traguardo raggiunto del Protocollo d’intesa che  vedrà collaborare nell’ambito della ricerca scientifica e della divulgazione ai fini della tutela del mare Il Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e l’Istituto Tethys ONLUS. L’appuntamento sarà presentato dal giornalista Alberto Sgarlato. Interverranno anche l’Ing. Loredana Magistri dell’Università degli studi di  Genova per quello che riguarda l’energie alternative, i sindaci di Bormida e di Rezzo a raccontarci le loro eccellenze ,Adriana Santonocito di Orange Fiber eccellenza nazionale per l’economia circolare, il titola re di Eco Tecnologie, Green’s app a illustrarci la loro attività innovativa, il portavoce del presidente di Confassociazioni  Prof. Enrico Molinari Martinelli con il suo” Non abbiamo un Planet B” e Linda Nano.

Tiziana Voarno tratterà il tema valorizzazione del territorio mediante le opere letterarie, i libri e la cultura con il libro “Varigotti Club, ultima spiaggia” riscritto su manoscritto lasciato inedito da Bruno Astori inventore del Festival del Doppiaggio Voci nell’ Ombra ed autore anche di Hotel Boncardo.   Tra i protagonisti il giornalista Marco Vallarino che illustrerà il suo libro “il Cuore sul Muro” con tema anche la Street Art. Mentre durante l’appuntamento con le scuole incentiverà i ragazzi ad avvicinarsi alle tematiche green facendoli giocare con un videogioco che ha come attore principale L’Ambiente e le sue esigenze.

Per Giovani per l’ambiente interventi della laureanda in ingegneria Adele Taramasso, interventi coordinati dalla Prof. Carla Minetti dei ragazzi del Liceo Issel di Finale, del Liceo Scientifico Grassi di Savona, di Giovani per la scienza capitanati da Simone Vallarino. Un occhio sul futuro con i temi trattati da Leonardo Parigi con il suo Osservatorio dell’ artico, la Scuola di Robotica con   per il Mare in 3 D, da   Paolo Bernat e Andrea Molinari,  dell’Osservatorio di pesca Ambientale e di Forum Italiano per i movimenti dell’ acqua con Roberto Melone e Walter Procopio dell’ Università di Genova, con un intervento orientativo collegato al Campus di Savona per le professioni e gli studi “green”.

Sabato 23 e domenica 24, presso l’Oratorio De’ Disciplinanti, a Finalborgo, si potrà visitare Green Attitude: presentazione del neo nato Centro di Educazione Ambientale  Finale Natura con immagini ed esposizioni di artisti.

Il clou sarà la Serata d’Onore con la consegna dei riconoscimenti “Anelli Verdi” alle eccellenze green e smart, nell’accezione che lo vede spesso affiancato a city, quindi intelligente. Saranno consegnati sabato 23 marzo, alle ore 21, presso l’Auditorium nei Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo, una location suggestiva che fa immergere nella cultura e nella storia di uno dei Borghi più belli d’Italia.  Una serata di gran spettacolo che prevede anche la proiezione di  immagini che lasceranno a bocca aperta. Sarà un galà di ribalta per chi riceverà i diciotto premi, Anelli Verdi alle eccellenze green e smart per gli otto settori di cui si occupa il Festival.  Sarà consegnato anche un Anello Rosa alla solidarietà e sostegno femminili. La conduzione  altamente competente di Emanuele Biggi, co-conduttore con Sveva Sagramola di Geo su Rai 3 chiuderà l’ “anello di qualità” che caratterizza l’intero evento.

 

Intanto è già partita a inizio mese la campagna Plastic Free Tribe per aggregare, con la raccolta della plastica prevista per la mattina del 24 marzo, in tutti i comuni della Liguria e oltre che aderiranno, cittadini, associazioni, giovani, studenti e operatori. Il modulo di adesione è sul sito del Festival www.anelloverde.it, ed è di facilissima compilazione con invio immediato.  Potranno aderire anche artisti che realizzeranno con il materiale raccolto delle opere d’arte, capolavori di riciclo.

Plastic Free Tribe sarà accompagnato dall’omonimo Contest fotografico che prevede come premi due  supporti fotografici  messi in palio dal network ed e-shop Onnik.it, composto da oltre trenta siti dedicati alla fotografia professionale, con strumenti, accessori e materiali utili ai fotografi di ogni livello.  

Il Festival si concluderà domenica 24 alle ore 17, con il concerto del Duo Luca Lucini e Matteo Faloni in collaborazione con Società dei concerti di Finale Ligure per Anello Verde in Musica, la musica che unisce.

Tutti gli appuntamenti del Festival sono a ingresso libero e gratuito

E’ possibile  per la Serata del 24 marzo, condotta da Emanuele Biggi, riservare i posti scrivendo a info@anelloverde.it

 

Parole chiave: sostenibilità, etica, autenticità, natura, ambiente, valore, green friendly, educazione ambientale, Giovani per l’ambiente, therapy, fibromialgia, green economy, smart economy, blue economy, sharing economy, economia circolare, agenda 20-30, empowerment, innovazione, sport outdoor, plastic free, Plastic Free Tribe, territorio, cittadinanza attiva, collaborazioni inclusive, divulgazione, Anello Verde.

Sito www.anelloverde.it   

email info@anelloverde.it

Promo video di Anello Verde: https://www.youtube.com/watch?v=r4aZjuQPLO8&feature=youtu.be

Promo di Plastic Free Tribe: https://www.youtube.com/watch?v=jfQ-Zr-sG3A&feature=youtu.be 

   

Genova,  21  marzo 2019 logo risorse.jpg

Anello Verde

Direzione e comunicazone

Tiziana Voarino


 

 

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

VENERDÌ 30 LUGLIO AL MERCATO DEI PESCATORI DELLA DARSENA I DJ SET DAL VIVO DI TAMANERA E MØCE

VENERDÌ 30 LUGLIO AL MERCATO DEI PESCATORI DELLA DARSENA I DJ SET DAL VIVO DI …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: