PROSEGUE “FISH & DJS” CON LES GIANTS, SOULFINGERS E ALESSIO GLISENTI

VENERDÌ 17 MAGGIO 2019 PROSEGUE “FISH & DJS” CON LES GIANTS, SOULFINGERS E ALESSIO GLISENTI

Dopo il successo dell’esordo di venerdì 3 maggio, pescatori e dj tornano insieme al Mercato dei pescatori della Darsena per promuovere il territorio genovese attraverso la musica elettronica. Ingresso gratuito

Genova – Tonalità ambient, fritture di pesce, suoni groove e house music per la valorizzazione del territorio genovese. Dopo il successo dell’esordio di venerdì 3 maggio, torna venerdì 17 maggio (ore 18) “Fish & Djs”, viaggio in musica tra i banchi del Mercato dei pescatori della Darsena (Calata Vignoso). I dj al centro della seconda tappa sono Les Giants, Soulfingers e Alessio Glisenti. “Fish & Djs”, organizzato dall’associazione culturale Forevergreen.fm in collaborazione con Coldiretti Pesca Liguria e il Comune di Genova, prosegue il 31 maggio, il 14 e il 28 giugno e il 12 luglio.

Un format nuovo, frutto di diverse sperimentazioni portate avanti negli ultimi anni anche tramite Electropark, festival internazionale di musica elettronica e sperimentazione artistica. «La seconda tappa di “Fish & Djs” – anticipa Alessandro Mazzone di Forevergreen.fm, direttore di Electropark – vede protagonisti Les Giants, Soulfingers e Alessio Glisenti: tre dj atipici, che leggono suoni del passato in chiave contemporanea e sperimentale». Per due venerdì al mese, al Mercato dei pescatori della Darsena il calare del sole è accompagnato da sound ricercati e fritture di pesce, preparate col pescato del giorno dai pescatori della Cooperativa Campagna Amica. «Tra maggio e luglio ospiteremo dj locali e non solo – prosegue Mazzone – al Mercato dei pescatori della Darsena, in un’area costellata da importanti centri della cultura cittadina come il Galata Museo del Mare e il Museo di Palazzo Reale. Nell’ottica di rafforzare il processo di rigenerazione culturale, è molto importante far emergere in rete con le associazioni del territorio le proprie risorse e le proprie tradizioni, ma anche le persone, i luoghi e la contemporaneità del nostro tempo. Siamo già concentrati sui prossimi step: possiamo anticipare che ai già annunciati FiloQ, venus&bacchus, Amon Lu si aggiungeranno, a giugno, anche Davide Cedolin aka Mangoweeda e Giorgio Gazzo, in un percorso di riconoscimento della cultura musicale elettronica genovese, tra un banco e l’altro, per un totale di 18 artisti lungo i sei appuntamenti ogni due venerdì fino al 12 luglio». 

“Fish & Djs” è nato dall’intento di coinvolgere più figure e realtà possibile nella rivalutazione territoriale, valore fondante di Electropark Festival. «In attesa del festival di ottobre – continua Alessandro Mazzone – il nostro percorso di promozione del territorio attraverso la cultura contemporanea prosegue con pescatori e dj uniti per regalare al quartiere e alla città un ciclo di eventi che valorizzi, attraverso la musica elettronica, il patrimonio di Genova. Saranno occasioni – conclude – per promuovere l’aggregazione tra persone e creare nuove relazioni di socialità, ispirare nuovi approcci di intendere le tradizioni e generare nuove comunità».  

Electropark è un progetto di Forevergreen.fm finalizzato a rilanciare il percorso di attivazione e valorizzazione di edifici e luoghi del Centro Storico genovese attraverso la musica elettronica.

L’ingresso è gratuito.

Ulteriori informazioni: Pagina Facebook Electropark Festival

 

I PROTAGONISTI DELLA SECONDA TAPPA DI “FISH & DJS”

LES GIANTS ha smesso di credere. Non a suoni cosmopoliti che s’intrecciano tra passato e presente continuo. Dischi di musica psichedelica, spiritual jazz e ambient si toccano, si riproducono. Sono di Biella.

SOUL FINGERS  è viscerale, è fuori tempo e stonato. Soul Finger è la serata che farà rivivere il feeling di quelli strepitosi anni ’60, delle loro balere intrise di sudore e alcool, luoghi di balli scatenati. Impossibile rimanere fermi, impossibile non “sentire” la musica.
 
ALESSIO GLISENTI è un Dj/produttore interessato alla musica di tutto il pianeta ed influenzato da tutto ciò che crea un suono : “anche dalle chiavi, dalle monete e dal tacco delle scarpe”. La sua combinazione perfetta è una cassa Techno, un basso massiccio, melodie deep, percussioni controtempo e suoni dub. Fondatore dell’associazione culturale We are for Beat con base ad Imperia con cui alimenta il movimento clubbing Ligure. Label manager dell’ etichetta tutta al genovese, Raw Trax Records, sempre alla ricerca di sonorità originali provenienti da tutto il mondo.

Related Images:

I commenti sono chiusi.