L’INAUGURAZIONE UFFICIALE E LA SECONDA SETTIMANA DELL’EDIZIONE 2019

Mercatino di San Nicola: L’INAUGURAZIONE UFFICIALE E LA SECONDA SETTIMANA DELL’EDIZIONE 2019

Ecco arrivare il weekend dell’inaugurazione ufficiale che apre alla seconda settimana di intrattenimento per l’edizione 2019. Come ogni anno, l’inaugurazione ufficiale del Natale solidale avverrà con una giornata intera di eventi.

Si parte al mattino con il tradizionale corteo storico, la sfilata i più di 140 figuranti in costumi storici, a rappresentare la Genova passata e presente. 14 gruppi storici sfileranno per le vie del centro Città, ognuno a rappresentare un’epoca attraverso un costume: Gruppo “Mercatino di San Nicola”, Bandiera di Genova portata dalla Pro Loco Centro Storico Genovese, Banda Musicale Rivarolo, Gruppo Musica e Sbandieratori dei Sestrieri di Lavagna, Legio III Consolare Repubblicana, Vulturium, Gruppo Storico Sexstum, Gruppo Limes Vitae, Compagnia Balestrieri del Mandraccio, Gruppo Storico Duchessa di Galliera, Gruppo Storico Fieschi, Gruppo Storico Rapallo, Gruppo Storico Sestrese, Gruppo Storico Spinola.

“Il Corteo Storico è la rappresentazione della nostra storia per le strade della nostra Città: il fatto che ogni anno, dal 2008, Genova si fermi per accompagnare la sfilata dei figuranti” dice Marta Cereseto, Presidentessa dei Volontari de Il Mercatino di San Nicola “ è la dimostrazione e il supporto fornito al Natale solidale di San Nicola. Una tradizione nella tradizione che permette di veder sfilare gruppi storici e folclorici che interpretano l’evoluzione dei nostri avi, dal 291 ac al 1600. Una Genova di ieri e di oggi che guarda al domani, insieme, nel nome della solidarietà”conclude.

Il corteo si esaurirà, come ogni anno, in Piazza Piccapietra alle 13.00 circa, con il tradizionale taglio del nastro alla presenza delle autorità. Infatti, da questa edizione, il corteo storico è organizzato in collaborazione con l’Assessorato al Commercio e ai Grandi Eventi del Comune di Genova, che presenzierà alla manifestazione. Di seguito, dalle 15.00, largo alla musica d’autore con il concerto in acustico de I Trilli, da questa edizione partner del Mercatino di San Nicola.

 

“Sosteniamo da sempre i progetti di beneficenza e la buona musica” conferma Vladimiro Zullo, leader dei I Trilli “unire il nostro nome a San Nicola è stato naturale: infatti, per ben due serate saremo sul palco di Piazza Piccapietra con due concerti differenti; l’8 dicembre, in versione acustica e pomeridiana, per accompagnare il tema della giornata di inaugurazione con un concerto dedicato ai nostri brani storici intervallati da brani cantautorali tradizionali. Il 20 dicembre, invece, in formazione al gran completo per farci gli auguri a modo nostro: tanta buona musica zeneize e tanta voglia di far del bene con gli amici Volontari” conclude.

Dalle 18.00, concerto di Les Amis, quattro voci per Natale; per concludere, spettacolo con le cornamuse scozzesi di Elio Ghelli.

 

Il Mercatino, come ogni anno, supporta progetti benefici e, per questa edizione, ricordiamo le due associazioni scelte e i relativi obiettivi: la ristrutturazione della nuova abitazione di Sturla, la Casa Rossa futuro Covo degli Orsi, destinata alla Band Degli Orsi che avrà anche la gestione diretta della cucina del Mercatino; il supporto al progetto diurno della Comunità di Sant’Egidio, già in funzione nell’area di Via Balbi in Centro Storico, a cui verrà in supporto Eataly Genova con un appuntamento settimanale dedicato alla pizza, “la pizza del venerdì”.

Ricordiamo gli orari del Mercatino di San Nicola: dalle 10.00 alle 20.00, nel weekend 21.00. Gli appuntamenti gastronomici sono sempre all’ora di pranzo, salvo specifiche differenti.

 

Dal 9 dicembre, si dà, però, il via alla seconda settimana di eventi culturali, di intrattenimento ed enogastronomici dell’edizione n°31.

Di seguito il programma:

  • lun9: dalle 12.00 I pansoti della Rosa di Sussisa; dalle 17.00 Aldo Band, il clown della Banda degli Orsi per intrattenere i bambini
  • mart10: dalle 12.00 U Bagnun du leudu di Sestri Levante
  • merc11: dalle 12.00 pasta dell’alta Valle Scrivia in salsa montoggina
  • giov12: dalle 18.00 intrattenimento sul palco a cura del CFA di Luca Bizzarri;
  • ven13: dalle 12.00 gli amici di Murta con i loro ravioli di zucca; dalle 12.00 la pizza di Eataly in supporto della Comunità di Sant’Egidio; dalle 17.00, Ass. Angsa per imparare tutti a ballare zumba,
  • sab14: dalle 15.00 sul palco I Canterini di Quarto; dalle 17.00 si vola a ritmo della ASD Motus; dalle 18.00 Rustet live, concerto di chitarrista in acustico; dalle 19.00 Liz Zumba per danzare e stare in forma allo stesso tempo.
  • dom15: dalle 16.00 presentazione del libro di Simona Porfido; dalle 17.00, sul palco Gruppo Folcloristico Città di Genova

Restate aggiornati sulla pagina facebook del Mercatino di San Nicola e sulla pagina instagram dedicata.

#AIUTATECIADAIUTARE

 

 

Mercatino di San Nicola

Related Images:

Di Staff_ReteGenova

Check Also

MERCATINO DI SAN NICOLA: LA PRIMA SETTIMANA

Mercatino di San Nicola: MERCATINO DI SAN NICOLA: LA PRIMA SETTIMANA La 31ima edizione de …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: