27 marzo 2020: in Piazza San Pietro Preghiera del Papa e Benedizione Urbi et Orbi

Arcidiocesi: 27 marzo 2020: in Piazza San Pietro Preghiera del Papa e Benedizione Urbi et Orbi

Dopo la recita del Padre Nostro in contemporanea con i Capi delle Chiese e i leader di tutte le Comunità cristiane lo scorso mercoledì 25 marzo a mezzogiorno, venerdì 27 marzo alle ore 18 Papa Francesco presiederà un momento di preghiera che durerà circa un’ora, dal Sagrato della Basilica di San Pietro, con la Piazza vuota.

Tutti i cristiani sono invitati a unirsi spiritualmente attraverso i mezzi di comunicazione, come indicato dal Papa stesso: “Ascolteremo la Parola di Dio, eleveremo la nostra supplica, adoreremo il Santissimo Sacramento, con il quale al termine darò la Benedizione Urbi et Orbi, a cui sarà annessa la possibilità di ricevere l’indulgenza plenaria”.

Nei pressi del cancello centrale della Basilica Vaticana, saranno collocati l’immagine della Salus Populi Romani e il Crocifisso di San Marcello.

Dopo l’ascolto della Parola di Dio, Papa Francesco terrà una meditazione. Il Santissimo Sacramento sarà esposto sull’altare collocato nell’atrio della Basilica Vaticana e dopo la supplica, seguirà il rito della Benedizione eucaristica “Urbi et Orbi”. Quindi il cardinale Angelo Comastri, Arciprete della Basilica di San Pietro, pronuncerà la formula per la proclamazione dell’indulgenza.

L’evento sarà trasmesso sull’emittente TV2000 (canale 28), e in diretta mondovisione da Vatican Media e potrà essere seguito in più lingue sulla Radio Vaticana e su https://www.vaticannews.va/it.html.

Fonte: Arcidiocesi Liguria

Di Staff_ReteGenova

Check Also

Balneazione in Liguria, la situazione aggiornata al 4 giugno

Arpal: Balneazione in Liguria, la situazione aggiornata al 4 giugno Con l’avvio della stagione balneare …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: