Dopo il matrimonio

Cinema: Dopo il matrimonio

Il remake americano di Dopo il matrimonio di Susanne Bier
**1/2--(mymonetro: 2,65)

Regia di Bart Freundlich.

Con Michelle Williams, Julianne Moore, Billy Crudup, Abby Quinn, Eisa Davis, Alex Esola, Susan Blackwell, Amelia Workman, Will Chase, Azhy Robertson, Doris McCarthy.

Genere Drammatico

– USA,

2019. Durata 110 minuti circa.

Isabel ha dedicato la gran parte della sua vita ai bambini di un orfanotrofio di Calcutta e da sette anni è diventata come una madre per il piccolo Jai, un ragazzino vulnerabile che si è profondamente legato a lei. L’offerta di una facoltosa società americana di finanziare l’orfanotrofio in bancarotta la costringe, però, a tornare a New York, dove non mette piede da più di vent’anni. Qui incontra Theresa, la magnate multimilionaria che ha chiesto di incontrarla, ma da subito appare evidente che la donna è meno interessata all’orfanotrofio che a conoscere meglio Isabel, tanto che la invita al matrimonio della figlia Grace. Da quel giorno, Isabel viene progressivamente a conoscenza di una serie di segreti passati e presenti, destinati a sconvolgere la sua vita e quella di tutti gli altri.

A Genova:
Mignon (Chiavari) (00:00)

Fonte: MyMovies.it

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Il giorno sbagliato

Cinema: Il giorno sbagliato Russel Crowe, automobilista in Louisiana Regia di Derrick Borte. Con Russell …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: