BEIGUANEWS Settembre 2020

Newsletter del                            Parco Beigua
  n° 105 – Settembre 2020
Newsletter
Versione PDF Icona                                    PDF
Archivio

Notiziario
Archivio

Link
Aree Protette della Liguria
Federparchi
Europarc
IUCN
European Geoparks
Global Geoparks
UNESCO (Geoparks)

Biodiversità di Liguria
<b>Succede nel                                  Parco</b>
www.parcobeigua.itinfo@parcobeigua.it  Seguici su                            Facebook Seguici su                            Twitter Seguici su                            YouTube Seguici                            su Instagram

La migrazione dei rapaci nel Beigua – contest fotografico

Prorogato fino alle migrazioni autunnali

Il contest fotografico dedicato alle migrazioni dei rapaci nel Beigua Geopark, lanciato poco prima del lockdown di primavera, è stato prorogato fino al  15 ottobre per intercettare anche i passaggi migratori autunnali.

Fotografi professionisti e amatoriali potranno partecipare con un massimo di tre scatti ciascuno, inviati contemporaneamente o in momenti successivi, purché fatti esclusivamente nel periodo di apertura del contest; non saranno ammesse foto di archivio.

La raccolta di fotografie sarà anche un’importante fonte di informazioni per i nostri ornitologi che seguono gli andamenti delle migrazioni con accurati conteggi e organizzano le attività di fruizione a tema. E proprio a loro, Luca Baghino e Gabriella Motta, insieme a Marco Bertolini, fotografo naturalista e Guida del Parco e al Direttore Maria Cristina Caprioglio, sarà in capo la valutazione delle immagini per scegliere le tre vincitrici, i cui autori saranno premiati con un soggiorno presso il Rifugio Case Vaccà, un cesto di prodotti Gustosi per natura e la partecipazione ad un trekking fotografico nel Parco.

Consultate il Regolamento e fino al 15 ottobre caricate le vostre foto seguendo questo link: http://bit.ly/FotocontestRapaciBeigua

La Badia di Tiglieto: novecento anni di storia da scoprire

Visite guidate in occasione dell’anniversario della fondazione

18 ottobre 1120: questa, secondo le fonti cistercensi, è la data di fondazione dell’Abbazia di Santa Maria alla Croce di Tiglieto, meglio conosciuta come Badia di Tiglieto. Novecento anni di storia che hanno visto alterne vicende: prima edificazione cistercense al di fuori della Francia, fondata da Pietro, abate di La Ferté, come figlia primigenia delle Abbazie francesi al di fuori della madrepatria, ha consentito lo sviluppo culturale ed economico del territorio grazie alla presenza e operosità dei frati fino al 1200; dopo alcuni secoli di abbandono, nella seconda metà del 1600 la Badia e tutte le sue dipendenza diventano proprietà della famiglia Raggi, che ancora oggi ne cura la gestione e collabora con Fondazioni ed Enti Pubblici, tra cui anche il Parco del Beigua, per consentire gli interventi di restauro che hanno riportato all’antico splendore questo gioiello di architettura romanica.

Proprio per festeggiare i 900 anni dalla fondazione, il Comune di Tiglieto in collaborazione con il Parco del Beigua, la Proprietà e la Cooperativa Dafne, offre la possibilità di una visita guidata gratuita alla Chiesa, all’Armarium, alla Sala Capitolare e al chiostro.

Le visite guidate a numero chiuso, iniziate ad agosto, proseguiranno tutti i fine settimana fino a domenica 18 ottobre nei seguenti orari:

  • sabato ore 15:15 e 16:45
  • domenica: ore 09:15 – 10:45 – 15:15 – 16:45

con alcune modifiche nei giorni 5-6-13 settembre, in occasione delle celebrazioni solenni del novecentenario organizzate dal Comune (per il programma: www.abbaziaditiglieto.it).

La prenotazione dovrà essere effettuata obbligatoriamente on-line sul sito www.parcobeigua.it entro le ore 18 del giorno precedente la data prescelta, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

I visitatori potranno lasciare la macchina presso il parcheggio della Badia, seguendo le indicazioni per raggiungere in pochi minuti la Chiesa da cui partirà la visita. Per partecipare è obbligatoria la dotazione personale di mascherina di comunità e gel igienizzante.

>> Prenotazioni visite mese di settembre

>> Prenotazioni visite mese di ottobre

Geotrekking in Val Gargassa

domenica 6 settembre 2020

Un’avventurosa escursione lungo i canyon della Val Gargassa per ammirare gli spettacolari torrioni di conglomerato che fanno da sfondo all’intero percorso ad anello. Piccolo laghi, cascatelle e guadi ci accompagneranno lungo la prima parte dell’itinerario per poi salire verso il Balcone della Signora, splendido punto panoramico su tutta la valle. Al termine dell’escursione sarà possibile visitare l’Azienda Agricola Lavagè, produttore di infinite varietà di formaggi a marchio Gustosi per natura

Ritrovo: ore 9:30 presso campo sportivo di Rossiglione, località Gargassino, Rossiglione

Durata iniziativa: giornata intera con pranzo al sacco 

Difficoltà: escursione mediamente impegnativa per camminatori abituali

Costo escursione: € 10,00

Prenotazione obbligatoria on line entro sabato alle ore 12

Il Piviere tortolino – bird trekking

domenica 6 settembre 2020

Rimandato per mal tempo nei giorni scorsi, recuperiamo questo trekking con il naso all’insù che ci permetterà di scoprire le caratteristiche del Piviere tortolino, un limicolo di montagna poco conosciuto, che nel suo viaggio dalla tundra artica verso l’Africa, sosta nelle praterie dell’Alta Via del Parco per recuperare le energie e poter terminare la sua migrazione.

Ritrovo: ore 9:30 presso area picnic del Faiallo

Durata iniziativa: giornata intera con pranzo al sacco 

Difficoltà: escursione adatta a tutti

Costo escursione: € 10,00

Prenotazione obbligatoria on line entro sabato alle ore 12

Junior Geoparker: dal latte al formaggio

venerdì 11 settembre 2020

Visita all’allevamento di caprette dell’azienda agricola Al Bricco per scoprire la lavorazione dei formaggi freschi e stagionati con il marchio Gustosi per Natura.

Ritrovo: dalle ore 14:15 alle ore 14:30 presso Casa del Parco, ingresso Foresta della Deiva, Sassello

Durata iniziativa: sino alle ore 17:30 (con possibilità di recupero dalle ore 17:15 alle ore 17:30). 

Merenda al sacco propria o preparata su richiesta da Beigua Docks (€ 4,00)

Iniziativa gratuita (finanziata nell’ambito dell’accordo Regione Liguria – MATTM per la costruzione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile) 

Prenotazione obbligatoria on line entro giovedì alle ore 18

Geotrekking al Lago della Tina

domenica 13 settembre 2020

Andiamo a scoprire forre e marmitte nascoste nel Beigua Geopark! Un trekking geologico sulle alture di Arenzano per vedere gli effetti che l’acqua ha sul nostro territorio. Immersi nella natura selvaggia della Val Lerone tra piccoli guadi, laghetti e ponti sospesi potremo ammirare come l’uomo ha domato la natura circostante.

Ritrovo: ore 9:30 presso loc. Agueta (Arenzano)

Durata iniziativa: giornata intera con pranzo al sacco 

Difficoltà: escursione mediamente impegnativa per camminatori abituali

Costo escursione: € 10,00

Prenotazione obbligatoria on line entro sabato alle ore 12

Dal latte al gelato: passeggiare con gusto

domenica 20 settembre 2020

Una facile passeggiata in compagnia della Guida del Parco ci condurrà fino all’azienda agricola “Al Bricco”, per una visita alle stalle con i caprini che producono latte di grande qualità per la produzione di delicati formaggi Gustosi per Natura. E sulla strada del ritorno non può mancare un assaggio del famoso gelato ai gusti canestrello e baci di dama Gustosi per natura del Bar Gina.

Ritrovo: ore 14:30 presso Piazza Rolla, Sassello

Durata iniziativa:fino alle ore 19 circa.

Difficoltà: escursione adatta a tutti

Iniziativa gratuita (inserita nel progetto Interreg CamBioVia)

Prenotazione obbligatoria on line entro sabato alle ore 12

Junior Geoparker: sai cos’è un essiccatoio?

domenica 27 settembre 2020

In occasione della “Giornata dei Sentieri Liguri” il Parco del Beigua aderisce con un’escursione all’interno della Foreste Deiva per scoprire gli usi ed i materiali utilizzati per la costruzione dell’essiccatoio della Giumenta. 

Ritrovo: dalle ore 14:15 alle ore 14:30 presso Casa del Parco, ingresso Foresta della Deiva, Sassello

Durata iniziativa: sino alle ore 17:30 (con possibilità di recupero dalle ore 17:15 alle ore 17:30). 

Merenda al sacco propria o preparata su richiesta da Beigua Docks (€ 4,00).

Iniziativa gratuita (finanziata nell’ambito dell’accordo Regione Liguria – MATTM per la costruzione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile) 

Prenotazione obbligatoria on line entro giovedì alle ore 18 (le iscrizioni apriranno 15 giorni prima dell’iniziativa)

Giornata dei Sentieri Liguri: la Val Masone

domenica 27 settembre 2020

In occasione della “Giornata dei Sentieri Liguri” il Parco del Beigua organizza un trekking emozionante ma impegnativo fra cascate e paesaggi mozzafiato! Il percorso permetterà di fare osservazioni geologiche e naturalistiche in alcune aree estremamente importanti per il Parco del Beigua, come il sistema di forre della cascata del Serpente, la foresta demaniale di Tiglieto e la cima del Bric del Dente. La fatica della salita sarà ricompensata dal magnifico panorama che ci attende raggiunta l’Alta Via dei Monti Liguri.

Ritrovo: ore 9 presso piazzale chiesa Cristo Re di Masone

Durata iniziativa: giornata intera con pranzo al sacco

Difficoltà: escursione impegnativa per dislivello, lunghezza o caratteristiche del sentiero

Iniziativa gratuita (finanziata nell’ambito dell’accordo Regione Liguria – MATTM per la costruzione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile)

Prenotazione obbligatoria on line entro sabato alle ore 12

www.parcobeigua.itinfo@parcobeigua.it  Seguici su                            Facebook Seguici su                            Twitter Seguici su                            YouTube Seguici                            su Instagram

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Ordinanza 72, didattica online alternata scuole superiori

21 ottobre 2020 Ordinanza 72, didattica online alternata per le scuole superiori Emanata l’ordinanza 72 …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: