Giornata del migrante e del rifugiato. L’Arcivescovo nella S. Messa: «Necessario conoscere per comprendere e condividere per crescere»

Arcidiocesi: Giornata del migrante e del rifugiato. L’Arcivescovo nella S. Messa: «Necessario conoscere per comprendere e condividere per crescere»

Domenica 27 settembre l’Arcivescovo ha celebrato la S. Messa nella Giornata mondiale del Migrate e del Rifugiato.

Nell’omelia ha sottolineato che da tanti anni la Chiesa si pone a servizio dei migranti e per questo bisogna ringraziare tutti coloro che dedicano tempo ed energie per accogliere migranti e rifugiati. Ricordando le indicazioni date dal Papa nel messaggio per la Giornata, ha ricordato  che è necessario “conoscere per comprendere e condividere per crescere”. Questi sono i due atteggiamenti necessari per l’accoglienza. “Chiediamo la grazia – ha ribadito – di camminare nell’accoglienza l’uno verso l’altro e di cogliere la bellezza della storia, della vita,  delle tradizioni di chi ci sta vicino”.

L’audio della omelia dell’Arcivescovo

Fonte: Arcidiocesi Liguria

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Ordinanza 72, didattica online alternata scuole superiori

21 ottobre 2020 Ordinanza 72, didattica online alternata per le scuole superiori Emanata l’ordinanza 72 …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: