Costa Edutainment a sostegno di The Ocean Race Europe

COSTA EDUTAINMENT,

CON ACQUARIO DI GENOVA E FONDAZIONE ACQUARIO DI GENOVA,

A SOSTEGNO DI THE OCEAN RACE EUROPE

 

 

Genova ospita da oggi al 20 giugno la prima edizione di The Ocean Race Europe, un’ “anteprima” della Grand Finale di The Ocean Race prevista nel 2023.

Nel Porto Antico sarà ospitata le flotta delle barche partecipanti e Acquario di Genova e Nave Blu saranno la suggestiva cornice scelta dall’organizzazione genovese per l’area accoglienza degli equipaggi.

 

The Ocean Race Europe sarà anche un’occasione per riflettere sulle tematiche di sostenibilità sociale e ambientale. Tante sono le iniziative collaterali proposte con l’obiettivo di trovare soluzioni per la salute degli oceani e la mitigazione del cambiamento climatico.

 

Acquario di Genova e Fondazione Acquario di Genova, in linea con la mission, sono stati invitati a dare il loro contributo all’evento attraverso la voce dei loro esperti.

Sin dalla sua apertura l’impegno dell’Acquario si è concentrato nel coinvolgere non solo i visitatori, ma anche scolaresche, osservatori e semplici cittadini, per costruire un rapporto più responsabile con l’ambiente naturale e stimolare iniziative di salvaguardia attiva in particolare della fauna acquatica. Per potenziare la missione dell’Acquario è stata costituita la Fondazione Acquario di Genova ONLUS che promuove e realizza progetti nei settori dell’educazione, della sensibilizzazione, della ricerca applicata e della conservazione.

 

Mercoledì 16 giugno, Antonio Di Natale, esperto ONU per la valutazione degli oceani e Segretario della Fondazione Acquario di Genova, sarà presente alla conferenza in streaming The Ocean Summit, alle ore 14. La creazione di nuove e migliori politiche per affrontare i problemi più urgenti che affliggono il mare sarà al centro degli interventi. In collegamento anche Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea, e il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani.

 

Giovedì 17 giugno si svolgerà a Genova la puntata di Green & Blue, una serie di incontri sul territorio promossa dal gruppo GEDI. Tema di questo primo appuntamento, che dal Blue District del Porto Antico andrà on line sui siti dei giornali del gruppo, sarà “Un oceano da salvare”.

Coordinati dal direttore del Secolo XIX Luca Ubaldeschi, interverranno il Sindaco di Genova Marco Bucci; l’esploratore Alex Bellini, noto per le traversate oceaniche a remi; l’olimpionico Pietro Sibello, randista di Luna Rossa all’ultima edizione della Coppa America; il fotografo Alessandro Rota, autore di reportage subacquei dedicati ai fondali del Mediterraneo, Sonia Sandei, dirigente di Enel, e Laura Castellano, Curatrice del Settore Mediterraneo dell’Acquario di Genova, che approfondirà il Mediterraneo, un patrimonio da conoscere per conservarlo.

L’incontro sarà aperto da un collegamento con il commissario europeo ad ambiente, oceani e pesca Virginijus Sinkevicius. Ore 18.

 

Domenica 20 giugno, alle ore 11, Antonio Di Natale sarà ospite presso il Piazzale delle Feste per una conferenza su “Il futuro degli Oceani e il nostro”.

L’Oceano è l’elemento essenziale per la vita del Pianeta ed è una fonte importantissima di risorse alimentari per l’uomo.

È fondamentale cambiare il nostro approccio verso l’ambiente e verso l’Oceano. I Governi devono agire subito, ma anche i singoli cittadini possono fare molto, adottando comportamenti responsabili.

L’ONU ha fissato una serie di importanti obbiettivi da raggiungere entro il 2030, ma abbiamo poco tempo per agire e dobbiamo farlo.

 

La conservazione dell’ambiente è uno dei principi guida che da sempre contraddistingue l’operato di Acquario e Costa Edutainment, il gruppo che lo gestisce, leader in Italia nella gestione di strutture pubbliche e private dedicate ad attività ricreative, culturali, didattiche, di studio e di ricerca scientifica.

 

La parola Edutainment, fusione di Education e Entertainment, definisce al meglio la missione della società: rispondere alla crescente domanda di un uso qualitativo del tempo libero, coniugando cultura, educazione, spettacolo, emozione e divertimento in esperienze uniche e significative.

 

Nel percorso di crescita che Costa Edutainment ha intrapreso in oltre vent’anni di attività si è consolidato un forte impegno per integrare la sostenibilità all’interno dei processi aziendali con l’obiettivo di creare valore in ogni aspetto – economico, sociale e ambientale – per tutti i suoi stakeholder.

 

Il gruppo gestisce oggi 11 strutture a livello nazionale e internazionale: a Genova l’Acquario di Genova, il più grande acquario in Europa, il Galata Museo del Mare con il sommergibile S-518 Nazario Sauro, la Biosfera, l’ascensore panoramico Bigo.

Sul territorio nazionale l’Acquario di Cattolica, i parchi Oltremare, Aquafan e Italia in Miniatura sulla riviera romagnola, l’Acquario di Livorno in Toscana. Gestisce inoltre il Mediterraneo Marine Park a Malta.

 

 

 

Ufficio stampa

COSTA EDUTAINMENT SPA

Acquario di Genova

Anna Maria Torre

 

 

 

 

 

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

GIOVEDÌ 29 LUGLIO A VILLA IMPERIALE PROTAGONISTA DANIELE RACO CON LO SPETTACOLO “ALL YOU CAN HIT”

GIOVEDÌ 29 LUGLIO A VILLA IMPERIALE PROTAGONISTA DANIELE RACO CON LO SPETTACOLO “ALL YOU CAN …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: