Tomba Giazotto: l’assenza e la preghiera

Tomba Giazotto: l’assenza e la preghiera

Così restano, nella quiete e nel silenzio, le due dolci figure che vegliano sull’ultima dimora di Giovanni Giazotto: il cippo è opera dello scultore Giovanni Scanzi, risale al 1898 ed è collocato nel Porticato Inferiore a Levante del Cimitero Monumentale di Staglieno. Con la consueta maestria Scanzi ci ha restituito un capolavoro di mirabile bellezza: […] Fonte: Dear Miss Fletcher

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Apertura dell’anno pastorale – Chiamati con fiducia al cammino sinodale, sotto lo sguardo della Madonna della Cattedrale

Arcidiocesi: Apertura dell’anno pastorale – Chiamati con fiducia al cammino sinodale, sotto lo sguardo della …

Tomba Giazotto: l’assenza e la preghiera

Tomba Giazotto: l’assenza e la preghiera

Così restano, nella quiete e nel silenzio, le due dolci figure che vegliano sull’ultima dimora di Giovanni Giazotto: il cippo è opera dello scultore Giovanni Scanzi, risale al 1898 ed è collocato nel Porticato Inferiore a Levante del Cimitero Monumentale di Staglieno. Con la consueta maestria Scanzi ci ha restituito un capolavoro di mirabile bellezza: […] Fonte: Dear Miss Fletcher

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Apertura dell’anno pastorale – Chiamati con fiducia al cammino sinodale, sotto lo sguardo della Madonna della Cattedrale

Arcidiocesi: Apertura dell’anno pastorale – Chiamati con fiducia al cammino sinodale, sotto lo sguardo della …