9 ottobre – Escursione “Sulla tela di Claude Monet” intorno al Monte Toraggio

Parco Naturale Alpi Liguri: 9 ottobre – Escursione “Sulla tela di Claude Monet” intorno al Monte Toraggio

Sabato 9 ottobre si svolgerà nel Parco l’escursione  guidata gratuita “Sulla tela di Claude Monet” intorno al Monte Toraggio, inizialmente prevista per la “Giornata dei Sentieri Liguri – Ligurian Trails Day” in data 26 settembre, poi rinviata causa maltempo.

Lavoro come un forsennato su sei tele al giorno. Faccio molta fatica, poiché non riesco ancora a cogliere il tono di questo paese; a volte sono spaventato dai colori che devo adoperare, ho paura di essere terribile, eppure sono ancora ben al disotto; è atroce la luce”. “Quanto all’azzurro del mare e del cielo, è impossibile. Comunque, ogni giorno aggiungo e scopro qualcosa che prima non avevo saputo vedere. Questi luoghi sembrano fatti apposta per la pittura en plein air”.

Con queste parole, nel 1884, il pittore Claude Monet esprimeva pensieri ed emozioni alla moglie Alice Hoschedé per via epistolare, durante il soggiorno a Bordighera sulla Riviera Ligure. La preoccupazione principale dell’artista era quella di rendere il più fedelmente possibile sulla tela gli straordinari colori dei paesaggi del Ponente, con la loro ricchissima varietà di vegetazione e le mille tonalità di azzurro e blu del mare e del cielo, ogni giorno mutevoli in un’infinita danza con la luce.

Proprio in quel periodo, Monet dipinse l’opera “La Val Nervia”, che da lontano ritrae, ben evidente all’orizzonte, il profilo del Monte Toraggio coperto di neve. L’escursione di sabato 9 ottobre rappresenterà un’ottima occasione per osservare da vicino i paesaggi e i colori intorno alle “piccole Dolomiti liguri”, i Monti Toraggio e Pietravecchia, con la loro ricchissima biodiversità di specie mediteranee e alpine che convivono sulle stesse rocce a una manciata di chilometri dal mare.

Itinerario: Colle Melosa (1.540 m s.l.m.) – Fontana Itala – Passo della Valletta – Gola dell’Incisa (1.685 m s.l.m.) – Passo di Fonte Dragurina (1.810 s.l.m.) – Monte Toraggio (1.973 m s.l.m.) (facoltativo) – rientro

Ritrovo: ore 9 al Colle Melosa (Comune di Pigna)
Durata: 7 ore circa comprese soste – Difficoltà: E (escursionistica). Pranzo al sacco.

Equipaggiamento: scarponcini da trekking, pantaloni lunghi, giacca impermeabile, cappellino e crema solare, acqua, pranzo al sacco.

Numero massimo di partecipanti: 20. Partecipazione gratuita. Richiesta la prenotazione.

Accompagnamento, info e prenotazioni: prenotazione entro le ore 19 di venerdì 8 ottobre – Guida Ambientale Escursionistica Davide Fornaro – Tel. 340 2440972

[Foto: C. Monet, “La Val Nervia” – deartibus.it]

Le raccomandazioni della Regione Liguria:
Le norme di sicurezza ANTI-COVID (distanza di sicurezza, igiene delle mani e, all’occorrenza, mascherina) devono essere osservate anche all’aperto.

In caso di allerta meteo ROSSA o ARANCIONE tutte le attività sono annullate o rinviate a data da destinarsi.
In caso di allerta meteo GIALLA consultare il sito dell’ARPAL [allertaliguria.regione.liguria.it]; se la zona dell’escursione coincide con quella dell’Avviso, contattare l’organizzatore per avere ragguagli sullo svolgimento dell’iniziativa o sull’eventuale rinvio.

Parco Naturale Alpi Liguri

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Dalla Regione – Bando formazione gratuita per le imprese del turismo

Parco Naturale Alpi Liguri: Dalla Regione – Bando formazione gratuita per le imprese del turismo …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: