Teatro Nazionale Genova: Claudio Bisio debutta con La mia vita raccontata male

La mia vita raccontata male

La mia vita raccontata male, diretto da Giorgio Gallione con Claudio Bisio protagonista, è la nuova produzione che debutta in prima nazionale martedì 18 gennaio al Teatro Ivo Chiesa dove resta in scena fino a domenica 23 gennaio.
Un po’ romanzo di formazione, un po’ biografia ironica fra successi e inciampi: la prima delusione amorosa, i mondiali di calcio del 1974 e Carosello, il montgomery e la ribellione, i borghesi e i comunisti, l’incontro con la futura moglie, l’esaltazione e poi le preoccupazioni per i figli con sullo sfondo l’Italia speranzosa di ieri e quella sbalestrata di oggi.
In scena con Bisio i chitarristi Marco Bianchi e Pietro Guarracino che eseguono live le musiche originali composte da Paolo Silvestri.
La pièce è tratta dai libri di Francesco Piccolo, autore fra gli altri dei bestseller Momenti di trascurabile (in)felicità e Il desiderio di essere come tutti.

 

Venerdì 21 gennaio ore 17 nel Foyer del Teatro Ivo Chiesa avrà luogo l’incontro intitolato Le nostre vite raccontate che vedrà il Sindaco di Genova Marco Bucci dialogare con Claudio Bisio e Giorgio Gallione. L’incontro sarà condotto dal Direttore del Secolo XIX Luca Ubaldeschi.
Ingresso libero con prenotazione a questo link.


 

 

La vita davanti a sé: recite annullate

Si comunica al gentile pubblico che, a causa di un caso di positività al Covid all’interno della compagnia di La vita davanti a sé da Romain Gary con Silvio Orlando, sono state annullate tutte le recite dello spettacolo previste al Teatro Eleonora Duse da giovedì 13 a domenica 16 gennaio 2022. Appena definite saranno comunicate le nuove date in programmazione all’interno della stagione 2021 / 2022.
Per le modalità di annullo dei biglietti o cambi di recita vai a questo link.

 

 

Queen LeaR

Da venerdì 14 a domenica 16 gennaio al Teatro Gustavo Modena Queen LeaR di Claire Dowie con le Nina’s Drag Queens. Il dramma shakespeariano riletto in salsa drag fra un brano di musica classica e uno di dance, il teatro elisabettiano e l’odierna scena hip hop. Le Nina’s Drag Queens portano in scena temi contemporanei nel loro stile irriverente, scanzonato e molto pop.

 

 


 

 

Jazz’n’breakfast

Domenica 16 gennaio alle 10.30 alla Sala Mercato Trasformazioni, il nuovo concerto di Jazz’n’breakfast. Un omaggio alla natura camaleontica e imprevedibile del jazz con il Quintetto Minimo Massimo, capitanato dalla tromba di Giampaolo Casati che presenta l’album Ottimo Massimo Gran Band riarrangiato per un quintetto di altissimo livello.
Concerto + colazione € 8. Bar aperto dalle 9.30. Prenotazioni a questo link.

 

 

Open – La mia storia

Mercoledì 19 e giovedì 20 gennaio al Teatro Gustavo Modena Open – La mia storia, tratto dal libro di Andre Agassi. La compagnia Invisibile Kollettivo attinge da un best seller mondiale che, oltre ad essere l’autobiografia di una leggenda del tennis, è anche il percorso intimo e universale di un essere umano con le sue fragilità, i successi, i lati oscuri e il riscatto.

 

 


 

Sabato a teatro
Cenerentola

Ritorna la Rassegna Sabato a teatro e il primo appuntamento del nuovo anno è con Cenerentola, spettacolo adatto ad ogni età (a partire dai 6 anni) in scena al Teatro Gustavo Modena sabato 22 gennaio alle ore 19.30.
Fiaba tra le più amate da sempre, simbolo di romanticismo e riscatto, di Cenerentola esistono centinaia di versioni. Quella proposta da Zaches Teatro è una storia di formazione che, mescolando sapientemente il teatro d’oggetto, la danza, la musica e il teatro di figura, dà vita a uno spettacolo ricco d’invenzioni e dal forte impatto visivo.

 

 


PROSSIMAMENTE

26 – 30 gennaio Teatro Ivo Chiesa
Baccanti da Euripide
regia Laura Sicignano

1 – 5 febbraio Teatro Ivo Chiesa
Piazza degli Eroi di Thomas Bernhard
regia Roberto Andò


 

Si ricorda che per entrare in teatro è necessario essere muniti di Super Green Pass e per assistere agli spettacoli è obbligatorio indossare la mascherina FFP2.

L’attività del Teatro Nazionale di Genova contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibille dell’Agenda ONU 2030.

 

 

teatronazionalegenova.it

 

 

 

 

 

 

 

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

2 febbraio 2022: S. Messa in Cattedrale per la Giornata della Vita Consacrata – DIRETTA STREAMING

Arcidiocesi: 2 febbraio 2022: S. Messa in Cattedrale per la Giornata della Vita Consacrata – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.