Una storia al cinema

Palazzo Ducale: Una storia al cinema

sabato 2 aprile ore 17, Sala Camino

La scuola del Mediterraneo. Ritorno a Villa Palme
regia di Adel Oberto (Italia)

Cristiano Palozzi presenta il film con il regista Adel Oberto, l’ideatrice e coordinatrice Carla Debarbieri, alcuni protagonisti e personalità che hanno avuto una parte fondamentale nella ricostruzione della storia e nella realizzazione del film come Maria Pia Abbracchio, Angelo Reggiani e Ivana Folle. Al termine presentazione del libro La terra promessa di Clara Farber (ed. Jaca Book) di Constance Weil Rauch, figlia di Hans Weil.

Il docufilm rievoca liberamente la storia della Scuola del Mediterraneo di Villa Palme a Recco, che ospitò decine di ragazzi ebrei tedeschi in fuga dal nazismo. Era una scuola innovativa senza voti né diplomi, dove lo studio si accompagnava ad attività pratiche come fotografia, teatro, cura dell’orto, insegnamento del nuoto. Alla chiusura della Scuola nell’imminenza delle leggi razziali, il direttore Hans Weil riuscì a far emigrare in Svizzera i suoi studenti, organizzando una falsa gita sugli sci. Nel film le interviste alle nipoti di Weil si alternano a documenti di repertorio e alle scene interpretate da bambini e ragazzi di oggi che rivivono la storia dei loro coetanei di ieri.


A cura di Cristiano Palozzi, regista e direttore del Genova Film Festival

Ingresso libero, fino a esaurimento posti disponibili


Scopri qui gli tutti gli altri appuntamenti della XI edizione de la Storia in Piazza, Raccontare la Storia

Palazzo Ducale

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Limes incontra le scuole

Palazzo Ducale: Limes incontra le scuole Festival di Limes, IX edizione11 – 13 novembre 2022 …