La figlia oscura

Cinema: La figlia oscura

Il debutto alla regia di Maggie Gyllenhaal
**1/2--(mymonetro: 2,94)

Regia di Maggie Gyllenhaal.

Con Olivia Colman, Jessie Buckley, Dakota Johnson, Ed Harris, Peter Sarsgaard, Paul Mescal, Dagmara Dominczyk, Alba Rohrwacher, Oliver Jackson-Cohen, Jack Farthing.

Genere Drammatico

– USA,

2021. Durata 121 minuti circa.

Leda Caruso è una docente universitaria americana di letteratura italiana, in vacanza presso una località di mare vicino a Corinto. Sulla spiaggia dove si reca ogni giorno arriva come un uragano una numerosa e rumorosa famiglia di Queens che ha origini greche e probabilmente qualche legame con la malavita organizzata. Dopo la reazione di fastidio iniziale, Leda comincia ad osservare con interesse Nina, la giovane madre che fa parte del gruppo degli “invasori”, e il rapporto fra Nina e la sua bambina riporta alla memoria della docente la propria relazione con le due figlie, ormai ventenni, quando erano ancora piccole. Una relazione complessa e per certi versi conflittuale che è venuta inevitabilmente a cozzare con il legittimo desiderio di Leda, brillante linguista, di avere una carriera nel mondo dell’accademia.

A Genova:
Cinema Circuito Corallo (16:30 – – – 19:00 – – – 21:30)

Fonte: MyMovies.it

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Lightyear – La vera storia di Buzz

Cinema: Lightyear – La vera storia di Buzz Le origini di Buzz Regia di Angus …