Indagine RRN sul rapporto tra l’agriturismo italiano e i territori rurali

Agriliguria: Indagine RRN sul rapporto tra l’agriturismo italiano e i territori rurali

Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare), nell’ambito delle attività della Rete Rurale Nazionale 2014-20 ha avviato un’indagine sul settore agrituristico denominata “Agriturismo e aree rurali” il cui scopo è studiare le sinergie tra agriturismo e territori rurali, coerentemente con la visione a lungo termine per le aree rurali lanciata nel 2021 dalla Commissione Europea.

L’iniziativa, i cui risultati saranno utili per la redazione dell’edizione 2022 del Rapporto RRN “Agriturismo e multifunzionalità”, consiste in un questionario web da sottoporre agli ospiti che pernotteranno in agriturismo nel 2022, disponibile al seguente link.

Attraverso il questionario si vuole indagare la capacità dei diversi territori di soddisfare (o meno) le aspettative dei clienti in termini di fruizione turistica. L’idea è quella di ottenere una “mappatura” dell’appetibilità delle aree rurali, provando anche a ricavare informazioni quantitative sull’indotto che le attività agrituristiche generano in esse.
Il questionario è anonimo e, oltre che in lingua italiana, può essere compilato in tedesco, inglese, francese e spagnolo.

L’indagine è suddivisa in 4 sezioni (informazioni sul viaggio – budget – territori – valutazione complessiva esperienza) e il tempo stimato per la compilazione è di circa 7 minuti.

 

 

Fonte: Agriligurianet

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Bando sottomisura 8.5

Agriliguria: Bando sottomisura 8.5 Investimenti per aumentare la resilienza, il pregio ambientale e il potenziale …