Sabato 26 novembre 2022 a Quarto l’incontro di formazione per catechisti ed educatori – PROGRAMMA E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Arcidiocesi: Sabato 26 novembre 2022 a Quarto l’incontro di formazione per catechisti ed educatori – PROGRAMMA E MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Si intitola “Sabato dei discepoli missionari” il cammino di formazione offerta durante quest’anno ai catechisti e agli educatori della nostra Diocesi, sottolineando quella caratteristica fondamentale – tanto cara a Papa Francesco – di ogni discepolo che è chiamato a farsi missionario della bella e buona notizia che gli è stata annunciata e che vive.

A differenza della formazione di inizio anno, che si è svolta in modalità tipicamente “frontale”, in queste tre giornate invece si vuole privilegiare la modalità dell’incontro, del confronto e dello scambio, attraverso testimonianze, preghiera insieme, approfondimenti tematici, condivisione di esperienze e di iniziative, pranzo al sacco, momenti di dialogo informale (anche con l’Ufficio catechesi).

Il primo appuntamento è per sabato 26 novembre, a Genova Quarto, presso il centro pastorale “Piergiorgio Frassati” e la chiesa “Sacro Cuore e san Giovanni Bosco”, in via Angelo Carrara, 262, dalle 10.00 alle 16.30.

I successivi saranno il 25 febbraio e il 15 aprile 2023.

Per questa giornata in cui “lasciarci prendere da Gesù, condividere il cammino e riaccendere la passione per l’evangelizzazione” è necessaria l’iscrizione tramite il seguente link

https://forms.gle/9LjhGZd8wSCgKnFr6

Sabato 26 Novembre dalle 10 alle 16.30

Centro Pastorale “Villino Piergiorgio Frassati” e

chiesa “Sacro Cuore e San Giovanni Bosco”

in via Angelo Carrara, 262

Genova Quarto

PROGRAMMA:

ore 10 Accoglienza

Preghiera

Prima relazione di don Andrea Villafiorita

Laboratorio

Pranzo (al sacco)

tempo per parlare con Team dell’Ufficio Catechistico

ore 14 Testimonianza

silenzio

Seconda relazione a cura della pedagogista Anna Basso

Condivisione tra i catechisti del vicariato

Preghiera

Ore 16.30 Conclusione …e breve incontro con i coordinatori parrocchiali

Fonte: Arcidiocesi Liguria

Di Staff_ReteGenova

Vedi anche

Castelletto, mio amato quartiere

Castelletto, mio amato quartiere Infinite sono le cose amo del mio quartiere, non saprei ripeterle …